Monthly Archives: Gennaio 2013

Enrico Berlinguer: “La politica devono farla i giovani”

Promemoria berlingueriani per i giovani che dicono che la politica fa tutta schifo, che loro non se ne interessano, che è inutile, che non cambia nulla etc. etc. etc. Soprattutto, per quelli che non vogliono andare a votare. C’è gente che è morta per farci votare: nell’urna andateci, poi annullate anche il voto, se vi pare, ma andateci. Se i …

Read More »

Lombardia, già il 78% delle tasse resta in Regione

Dunque, Roberto Maroni anche oggi ha ribadito che se vincerà in Lombardia, tratterrà il 75% delle tasse lombarde sul territorio per abolire, tra le altre cose, il bollo auto (la batteria di pentole in omaggio per ogni elettore che abbia il coraggio di votare Lega, no?) C’è un piccolo problema, però: già il 78% delle tasse resta in Lombardia. Ohibò: …

Read More »

Su Mussolini Berlusconi aveva già detto tutto nel ’94

Hanno scatenato polemiche le ultime dichiarazioni di Berlusconi su Mussolini, il quale, leggi razziali a parte, avrebbe fatto bene per tanti altri versi. Qualcuno ha detto che ha gettato la maschera, altri che sta elemosinando voti all’estrema destra per vincere, altri che si deve solo vergognare. Mi hanno sinceramente stupito, perché in realtà l’opinione del Cavaliere su Mussolini è nota, …

Read More »

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario

Sono passati 68 anni da quel 27 gennaio 1945 in cui i soldati sovietici entrarono ad Auschwitz, svelando al mondo il limite estremo raggiunto dalla brutalità nazista. Ma i campi di sterminio sono solo un aspetto, per quanto il più becero, della questione, i rami di un albero che affonda le sue radici nel passato e le cui foglie crescono rigogliose …

Read More »

I droni da guerra USA di cui nessuno parla

di Cecilia Strada, Emergency Vent’anni fa i droni stavano nei film di fantascienza. Oggi vengono usati in Afghanistan, Somalia, Yemen, Pakistan (per citare quelli noti e riconosciuti). I piloti statunitensi li guidano da migliaia di chilometri di distanza, seduti nel loro ufficio. Qualche settimana fa Der Spiegel ne ha intervistato uno: la sua carriera ha subito un arresto quando ha chiesto …

Read More »

Calvino: Quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere

 Un Paese che distrugge la sua scuola non lo fa mai solo per soldi, perché le risorse mancano, o i costi sono eccessivi. Un Paese che demolisce l’istruzione è già governato da quelli che dalla diffusione del sapere hanno solo da perdere. Italo Calvino Oggi probabilmente, vedendo la mercificazione sempre più spinta e indecente dell’istruzione, dove le università (almeno nel mondo …

Read More »