Politica

La #Sinistra e quella distanza umana tra politica e popolo

Scendo di casa, vado a farmi una passeggiata. Faccio dieci metri. Una voce mi saluta, gentile, in un italiano approssimativo. Io ricambio il saluto, lui mi porge il cappello. Cerco nelle tasche, gli do quello che posso. Lui mi stringe la mano, io gli sorrido e riprendo la passeggiata. In giro, ragazzi. Ragazzi come me. Ragazzi che non hanno una …

Read More »

#Socialismo, quei 5 falsi miti da sfatare

Negli ultimi trent’anni sono ritornati in auge dei vecchi pregiudizi che la sinistra sperava di avere definitivamente superato. Se l’idea del comunista trinariciuto che mangia i bambini è ormai bonario folklore, oggi proliferano nuovi falsi miti ancora più fastidiosi. Per questo motivo è utile un piccolo vademecum che chiarisca ai piccoli epigoni di McCarthy alcuni punti fondamentali sul socialismo. Non …

Read More »

Storia di Edoardo, il più giovane vicesindaco d’Italia

*** ATTENZIONE *** Qualcosa di Sinistra è candidato come miglior sito politico d’opinione ai MIA16, gli Oscar della Rete. Se vi piace il blog, votateci qui, bastano 2 minuti. Grazie! *** “Grazie! Per la tua onestà ricordati che se vuoi venire qui ti facciamo uno sconto sui corsi di inglese!” Ancora non ci crede, Edoardo, che quel titolare brianzolo di una …

Read More »

Il #PD sopravvivrà a #Renzi?

“In un panorama negativo, la conferma del centrosinistra a San Vito al Tagliamento segna un risultato confortante“. Dirigenti locali democratici di San Vito al Tagliamento? Magari, cari lettori, magari. A pronunciare questa incredibile frase è niente popò di meno che Debora Serracchiani, vice-segretaria del PD a mezzo servizio, dato che il resto del suo tempo quando non è impegnata a illuminarci …

Read More »

#Ballottaggi, è finito il mito dell’invincibilità di #Renzi

Quando due mesi fa su questo blog Federico Carolla sottolineava il potenziale di Chiara Appendino a Torino e di Virginia Raggi a Roma, i fini analisti e intellettuali di casa nostra sui media mainstream snobbavano la prima e ci spiegavano che mai e poi mai avrebbe potuto diventare sindaco la seconda. Come nella migliore delle tradizioni nostrane, oggi Chiara Appendino è il …

Read More »

A Torino condannano #Regeni (e la ricerca sociale)

Due mesi di carcere per concorso morale in violenza aggravata e occupazione di terreni. Mentre in Italia chiediamo verità e giustizia per Giulio Regeni, ucciso dai servizi segreti egiziani per la sua tesi di dottorato sul movimento sindacale egiziano anti-governativo, in Italia questa è la condanna inflitta dal GUP Roberto Ruscello a Roberta Chiroli, 29 anni, laureanda in antropologia alla Ca’ …

Read More »