Tag Archives: diritti

La Ballata dell’Italia berlusconiana (e renziana)

Un uomo onesto, un uomo probo, tralalalalla tralallalero telefonò impunemente, ad uno che non sapeva niente. Gli disse: ‘La conosco io’, tralalalalla tralallalero gli disse: ‘La conosco io, lei è la nipote di un amico mio’. Lui fu processato e poi assolto, tralalalalla tralallalero e in un Paese che fa ‘crack’ lei è la nipote di Mubarak. Non era lei, …

Read More »

‘Chiedo solo di poter lavorare…’

Vi racconto una storia. Il protagonista è un ragazzo che ogni giorno va alla ricerca di un lavoro, uno qualsiasi, per aiutare la propria famiglia. Il padre è disoccupato, e lui ogni giorno cerca lavoro nel proprio paese, e in quelli vicini. Ogni tanto qualcosa la riesce a trovare. Una settimana fa il muratore, un’altra l’imbianchino. Alla fine del mese …

Read More »

#King, il diritto all’eguale dignità

Oggi, cinquant’anni fa, Martin Luther King si metteva alla testa di una marcia di attivisti che rivendicavano il proprio diritto a partecipare alla vita democratica degli Stati Uniti d’America. Partita da Selma, la marcia voleva raggiungere Montgomery, la capitale dello Stato, ma fu bloccata dalla polizia, che caricò e manganellò senza pietà. Quel giorno viene ricordato ancora oggi come “Bloody Sunday“. King …

Read More »

Lettera ad un giovane rivoluzionario

‘Il rivoluzionario crede nell’uomo, negli esseri umani. Chi non crede nell’essere umano non è un rivoluzionario’. Non smettere mai di credere nell’uomo, anche e soprattutto quando è più difficile. Non smettere mai di schierarti dalla parte degli ultimi, dei vinti, dei deboli. Te li presenteranno come il nemico da combattere. Da loro, vorranno dividerti. Loro non hanno voce. Sono in …

Read More »

Un aquilone e una bambola, il dramma dei bambini soldato

Un aquilone. Ho sparato per la prima volta a 13 anni. O forse a 14. Mi hanno detto di dimenticarmi la mia età. Io l’ho dimenticata. Ho dimenticato la mia infanzia. Se mai ne ho avuta una. Mi hanno rapito nel mio villaggio. Mi hanno messo in mano un fucile. Mi hanno detto: ‘Uccidi’. Non capivo. Li, davanti a me, …

Read More »

#StopOmofobia!

“Sentinelle in Piedi è una resistenza formata da persone che vegliano su quanto accade nella società denunciando ogni occasione in cui si cerca di distruggere l’uomo e la civiltà”. È quello che si legge sul sito delle Sentinelle in Piedi. Ho cercato di capire se fosse una barzelletta. Però non c’erano tracce di risate. L’ho riletto e, no, non era …

Read More »