Europa

Forza #Macron, ma…

In Francia nessuna sorpresa: sondaggi ed exit poll sono stati confermati dal voto reale nelle urne e, quindi, Emmanuel Macron e Marine Le Pen andranno al ballottaggio del 7 maggio. La rimonta di Jean-Luc Mélenchon c’è stata ma non è bastata per strappare il terzo gradino del podio del primo turno delle presidenziali francesi: François Fillon, nonostante lo scandalo che lo ha colpito in piena …

Read More »

#Francia, la rimonta di #Mélenchon

Dall’incerto clima che si respira intorno alle presidenziali francesi, l’unica certezza è che se la Sinistra si fosse presentata unita, l’Eliseo sarebbe a portata di mano. Il testa a testa tra Emmanuel Macron, ex-ministro di Hollande candidato indipendente col suo movimento En Marche!, e Marine le Pen, leader del Front National, non sembra invece più così scontato. Benché i due continuino …

Read More »

#BrexitDay, sarà un gioco al massacro

Mentre oltreoceano il sistema giudiziario, statale e federale oppone una ferrea resistenza giuridica nei confronti del “muslim ban” (l’ultimo ostacolo viene dalle Hawaii, lo Stato di Obama), mettendo a dura prova la politica di Trump, l’Europa si risveglia oggi con la lettera firmata da Theresa May che apre ufficialmente i negoziati per l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Sono passate poche …

Read More »

#Brexit: un racconto da Londra

È passato un mese esatto dal referendum sulla Brexit. Un piccolo aneddoto può spiegare l’atmosfera che si respira al di là della Manica. La scorsa domenica mi sono concesso un pomeriggio da turista alla Tower of London, tra gruppi organizzati e guide in costume. La mia guida, dallo humour fin troppo British, voleva sapere le nazionalità del suo gruppo: per …

Read More »

#Turchia, se questo è un #golpe

Anzitutto, prima di parlare del fallito golpe turco, è necessaria una doverosa premessa a livello storico: la Turchia moderna (quella che conosciamo dal 1923) ha una lunga storia di colpi di stato. Dall’inizio del periodo multipartitista (dal ’46 a oggi) si sono succeduti tre colpi di stato (il primo nel 1960, il secondo e più violento nel 1980, tanto da avere strascichi ancora …

Read More »

#Brexit: la crisi per far nascere una nuova Europa

Questa mattina, per chi è andato a dormire, la notizia di tornare a un’Europa a 27 ha destato più preoccupazioni e ansie, che indifferenza. Soprattutto per le ripercussioni immediate che hanno scatenato un vero e proprio ciclone di effetti negativi sui mercati: da Tokyo che ha registrato un -8% a Parigi e Milano a – 11%, con le banche di …

Read More »