Tag Archivi: cdu

#Compagni che sbagliano

Il passato ha, lo sappiamo, molto fascino: ha fascino per gli estremisti di destra che spesso ricordano pittorescamente il loro nefando passato così come per gli estremisti di sinistra, che, meno spesso rispetto ai primi, hanno nostalgia del recente passato socialista. Davvero pochi anni sono passati dalla caduta del muro di Berlino, che segna lo spartiacque fra il secolo breve ...

Leggi Articolo »

Si vota in #Germania, in Europa si guarda

Si vota. In queste ore si stanno svolgendo le tanto attese elezioni. Quelle tedesche, naturalmente. Ma considerare il voto del 22 settembre come un fatto meramente nazionale, cioè riguardante esclusivamente la prima potenza economica (oltre che demografica) dell’UE, sarebbe una grave distorsione della realtà. L’esito delle elezioni tedesche avrà degli effetti, più o meno rilevanti, anche sugli altri Paesi dell’Unione europea, ...

Leggi Articolo »

Germania, la falsa sfida della SPD alla Merkel

Per costruire finalmente l’Europa dei popoli esistono due possibilità: 1) il sud (più l’Irlanda e una spintarella della Gran Bretagna) impara a far valere il proprio peso, non si accontenta cioè di fare per bene i compiti di tedesco ma chiede e ottiene che ciò che di buono l’Unione Europa fa e può fare non sia appannaggio esclusivo dei Paesi considerati virtuosi ...

Leggi Articolo »

Cambia il vento in Europa?

Si è votato ieri per l’elezione del Parlamento dello Stato del Nordrhein-Westfalen che, per intenderci, è la regione che produce un quinto del prodotto interno lordo tedesco. Niente di nuovo in realtà rispetto alle aspettative, inoltre la SPD ha già governato il Land nella precedente legislatura, pur con molti meno seggi. Tra i partiti minori la FDP stappa bottiglie di champagne ...

Leggi Articolo »

La Merkel continua a cadere

In Germania oggi si votava nel land più popoloso e forte economicamente (Nord Renania-Westfalia), e i dati provvisori non sono dei più rosei per la cancelliera Angela Merkel: l’SPD si assesta al 39% e i Verdi al 14% mentre la CDU scende passando dal 35% al 26%. A salire anche il partito dei pirati, che passa dall’1,5% al 7,5%. Un ...

Leggi Articolo »

Io, Angela e i pirati

Per strada da qualche giorno c’è il faccione di frau Merkel che mi guarda: proprio me, italiota che la critica sì, ma che non sputa nel piatto dove mangia, perché nel mio piatto ci sono crauti e salsicce, che alla fine mi piacciono pure… C’è lei e la sua CDU, il partito cristiano-conservatore oggi di centro, figlio della Repubblica di ...

Leggi Articolo »