Il Testardo

La rubrica di Paolo Ratti

Gli immortali trasformisti

All’indomani del voto Luigi Di Maio una settimana fa ha annunciato: “Benvenuti nella Terza Repubblica!”. Tuttavia, alcuni sopravvissuti della prima e della seconda continueranno ad occupare le poltrone del Parlamento anche nella prossima legislatura. Eccone alcuni. Pier Ferdinando Casini: uno degli ultimi figli della “Balena bianca” è stato rieletto al collegio di Bologna, antico feudo, ormai perduto, della sinistra italiana. ...

Leggi Articolo »

Se l’UE incentiva lo spreco alimentare (a danno dell’Italia)

La crisi economica, che ha colpito duramente il nostro Paese negli ultimi dieci anni, ha ridotto milioni di famiglie ben al di sotto della soglia di povertà. Diversi partiti politici, nella loro campagna elettorale, sostengono fortemente, come soluzione al problema, l’istituzione di un reddito di cittadinanza, un reddito minimo garantito o gli ormai classici ottanta euro, che garantirebbero alle famiglie ...

Leggi Articolo »

L’eredità del compagno #Guttuso

Trentuno anni fa la morte di Renato Guttuso, icona del Realismo su tela, lasciava l’Italia culturalmente più povera. Roma si fermò: la politica rese omaggio ad uno straordinario uomo di cultura, pittore, ma anche editorialista, critico, teorico, Senatore. Le maggiori personalità  del tempo, da Nilde Jotti ad Andreotti, passando per Craxi e Fanfani erano presenti, con sincera commozione, al funerale ...

Leggi Articolo »

Quel capolavoro dell’Alternanza Scuola-Sfruttamento

È di pochi giorni fa la notizia di un increscioso incidente, che avrebbe potuto trasformarsi in una ben peggiore tragedia, di un ragazzo diciassettenne che, svolgendo l’attività prevista dall’alternanza scuola-lavoro in una ditta specializzata nella revisione e riparazione di motori nautici e industriali, poco dopo averlo azionato, ha ribaltato un carrello trasportatore, finendo schiacciato sotto di esso. Risultato: frattura scomposta ...

Leggi Articolo »

Non c’è #politica senza compromesso

“Tutto il governo – anzi ogni beneficio e gioia umani, ogni virtù e ogni azione prudente – sono fondati sul compromesso e lo scambio.” (E. Burke) Il vocabolario adottato dai rappresentanti delle istituzioni politiche e amministrative si è ristretto notevolmente nel corso degli ultimi decenni. Si potrebbe sostenere che l’impoverimento e le mutazioni di significato siano conseguenze naturali della progressione ...

Leggi Articolo »

La malattia del sistema alimentare

Ogni giorno, pressoché a qualunque ora, se accendiamo la televisione, potremo osservare programmi a tema culinario. I fini possono essere diversi: mostrare passo passo una ricetta, mettere in competizione alcuni (aspiranti) cuochi per elaborare qualche leccornia o, più semplicemente, analizzare un’ingrediente, una “materia prima”, come si suol dire. Sono spettacoli sotto diversi aspetti interessanti, ma deficitari. Uno dei più critici ...

Leggi Articolo »