Cultura

Morto lo scrittore Sebastiano Vassalli

Lo scrittore novarese è morto ieri all’età di 73 anni a causa di un tumore. Autore prolifico, è amato e apprezzato in Italia e all’estero per aver raccontato con accuratezza e passione secoli di storia italiana (e in particolare piemontese), in romanzi come La Chimera, Stella avvelenata, Marco e Mattio, Terre selvagge. Si è cimentato inoltre nei racconti brevi, nella poesia, nel genere futuristico-fantascientifico, …

Read More »

Il mio ricordo di Andrea Parodi

Credo fosse l’estate del ’94. I Tazenda erano già molto conosciuti in Sardegna. L’Italia li aveva scoperti grazie a Spunta la luna dal monte (riedizione di Disamparados con testo in italiano di Pierangelo Bertoli), canzone presentata al Festival di Sanremo del 1991 e vincitrice della Targa Tenco. Era una bella giornata di agosto a Porto Torres, la città di mia madre. Noi ragazzini giocavamo davanti …

Read More »

Christopher Lee, morte di una leggenda

Christopher Lee si è spento domenica scorsa, 7 giugno, all’età di 93 anni, ma la notizia è stata data solo oggi. Per vedere tutta la sua filmografia occorrerebbero giorni e giorni passati ininterrottamente davanti allo schermo. Lee, di padre britannico e di madre italiana, apparteneva a quella categoria di attori che hanno vissuto sulla loro pelle il dramma della seconda guerra mondiale …

Read More »

Ma 70 anni dopo questo Paese non è ancora libero

Oggi, 70 anni fa, l’Italia veniva liberata dal nazifascismo e si incamminava sui binari della democrazia. Le celebrazioni in tutta Italia stanno giustamente ricordando il merito di quei tanti giovani che decisero di dire no e combattere per riscattare non solo la propria, ma la libertà di tutti. Giovani delle più diverse estrazioni sociali e idee politiche si unirono sotto …

Read More »

E’ morto Eduardo Galeano

E’ morto Eduardo Galeano, scrittore uruguaiano di fama internazionale, autore di oltre 30 libri tradotti in più di 20 lingue, famoso soprattutto per aver scritto Le vene aperte dell’America Latina (1970), libro contro lo sfruttamento coloniale e post-coloniale del subcontinente sudamericano, divenuta un caposaldo della Sinistra negli anni Settanta e Ottanta. Ma noi oggi lo ricordiamo con le sue parole sull’Utopia. …

Read More »

La religione del #consumo

«“Lo conosciamo bene, il vostro finto progresso / il vostro comandamento “ama il consumo come te stesso”.» Erano i primi anni Settanta quando Fabrizio De André cantava queste parole, nella versione alternativa della Canzone del maggio. La crisi energetica era alle porte e la grande stagione di contestazioni del Sessantotto aveva messo pesantemente in discussione il consenso verso la classe …

Read More »