Cinema&Tv

Usa, strage di bambini in una scuola elementare

Here we go again. L’ennesima strage colpisce al cuore gli Stati Uniti. Ma questa volta lo scenario è ancora, se possibile, più agghiacciante: le vittime sono 20 bambini, tra i cinque e  i dieci anni. Un orrore che fino ad oggi ha riguardato i college americani, scenari delle innumerevoli stragi, mai una scuola elementare. Questa mattina invece è successo. Nella …

Read More »

La Collina dei Papaveri. Il nuovo capolavoro firmato Miyazaki.

Finalmente dal 6 Novembre esce anche nelle sale italiane il nuovo film di animazione targato Studio Ghibli, La Collina dei Papaveri, che vede per la seconda volta alla regia Goro Miyazaki, figlio del maestro Hayao (sua la sceneggiatura, insieme a Keiki Niwa), dopo I Racconti di Terramare. Siamo nel 1963 a Yokohama, a un anno dalle Olimpiadi di Tokyo. Umi …

Read More »

“Quella razza di bruchi che rimangono bruchi”, Ciao Giuseppe

Se ne va un altro pezzo di storia. A pochi giorni dal 28° anniversario della morte di Enrico Berlinguer, scompare Giuseppe Bertolucci, fratello di Bernardo, regista e sceneggiatore, famoso più che altro per aver diretto un giovanissimo Roberto Benigni nel film “Berlinguer ti voglio bene“. Il titolo di quel film è probabilmente uno dei più parafrasati in Italia. Il grande …

Read More »

Quell’Italia che pianse Enrico ne “I giorni della vendemmia”

ADDIO. Quel titolone dell’Unità, nascosto sotto al tavolo, gli occhi lucidi, com’erano quelli di chiunque apprese la notizia, la terribile notizia, che Enrico non c’era più. Stroncato da un ictus, su quel palco a Padova. Come ebbe a dire Roberto Benigni in quei drammatici giorni: “Enrico, morire a 62 anni è come nascere a 24 mesi: uno non ci crede.“ …

Read More »

Saviano, quello che non hai: l’umiltà

Cosa succede quando un giornalista, già autodefinitosi eroe, si improvvisa poeta, cantore, politicante, storico e attore? La risposta è andata in diretta per 3 giorni consecutivi su La7. Succede che il soggetto in questione, che per brevità possiamo chiamare Saviano, tanto preso dalla propria ambizione, quasi share-dipendente, si crei un personaggio talmente alto, talmente denso e pieno di pseudo-cultura da crollare …

Read More »

Diaz: don’t clean up this blood

L’altra sera ho visto Diaz di Daniele Vicari. Il film ripercorre alcuni dei tragici avvenimenti avvenuti in occasione del G8 di Genova del 2001. La scuola Diaz era stata scelta come centro di coordinamento del Genoa Social Forum, un’aggregazione di movimenti e associazioni anti-capitaliste e critiche nei confronti della globalizzazione, nato in occasione del noto summit internazionale per contestarne l’agenda …

Read More »