Archivi Mensili: luglio 2013

L’Incompiuto Siciliano: breve storia di come enormi sprechi pubblici diventano cultura

blufi

In Italia abbiamo 46025 beni architettonici, 5668 beni immobili archeologici e 4739 musei (sono dati del Ministero). L’Italia è la nazione che detiene il maggior numero di siti riconosciuti dall’UNESCO (49 in totale). Non è meraviglioso? Lo è in effetti. L’Italia però è anche una nazione che detiene un consistente numero di opere incompiute: stadi, uffici, caserme, centri commerciali, scuole, ...

Leggi Articolo »

La mercificazione della donna: tra miss, femministe e pornostar

miss-italia1

Una delle notizie che tiene banco in Italia pare sia la cancellazione del programma tv miss Italia. La RAI ha bisogno di una sana ripulita, queste le intenzioni del presidente Anna Maria Tarantola: quindi via L’Isola dei Famosi e i concorsi di bellezza, che poi restino saldi in palinsesto Voyager e i bambini-cantanti-prodigio della Clerici be’… forse dà una misura ...

Leggi Articolo »

Federalismo, cronaca di un fallimento

calderoli_federalismo

Quante volte, in anni più o meno recenti, si è sentito il ritornello politico-elettorale “con il federalismo meno tasse e più servizi”? Bene (si fa per dire), oggi sappiamo che l’avventura pluridecennale del federalismo si è risolta in un fallimento su tutti i fronti. E a dirlo non sono i soliti bastian contrari pronti a dare addosso a qualsivoglia proposta di ...

Leggi Articolo »

#PD, paura del congresso. Fioroni chiede di rinviarlo

pd

Sono di ritorno dall’Emilia Romagna, dove ho presentato Casa per Casa, Strada per Strada, di Enrico Berlinguer. Mercoledì ero in Toscana. In entrambe le occasioni mi trovavo in casa PD. Ebbene, forse lor signori accoccolati tra le nuvole delle poltrone governative non l’hanno ancora capito, ma questa storia della non sfiducia ad Alfano rischia di essere un punto di non ...

Leggi Articolo »

#Berlinguer si sta rivoltando nella tomba

Berlinguer FIAT

Quando mi chiedono “cosa avrebbe detto Berlinguer” a proposito di questo o quello, evito sempre di rispondere: a meno che non si tratti dei problemi che affrontava anche lui (e ce ne sono parecchi di irrisolti, a partire dalla Questione Morale) trovo scorretto decontestualizzare quello che diceva a proprio uso e consumo (ad esempio, chi in questi giorni per legittimare ...

Leggi Articolo »

Ma l’Italia che ne sa del #turismo?

stintino

Tempo d’estate e di vacanze (per chi ha la fortuna di non essere in vacanze forzate da un pezzo) e tempo anche per me di tornare in Italia facendo un po’ la turista. Dico un po’ perché per parte di madre sono sarda e quindi il nord ovest dell’isola è per me cosa abbastanza nota. Quello che ho visto la ...

Leggi Articolo »