Parola d’Autore

#Terremoto, come aiutare (da #Roma)

Stanotte un terremoto di magnitudo 6.0 con epicentro vicino a Rieti ha praticamente distrutto interi paesi del centro Italia. Al di là della vicinanza alle famiglie delle vittime e ai sopravvissuti che hanno perso tutto, diffondiamo alcune informazioni utili per agevolare i soccorsi e per dare una mano, in particolare da Roma, più vicina geograficamente alle zone del disastro. DONAZIONI …

Read More »

Olof #Palme e il socialismo democratico, 30 anni dopo

Venerdì 28 febbraio 1986, poco dopo le 23. Siamo a Stoccolma, in via Sveavägen, una delle arterie principali della città: Olof Palme e la moglie Lisbet sono usciti da alcuni minuti dal cinema Grand. Il primo ministro è senza scorta, l’ha sempre rifiutata. Indecisi se tornare a piedi a casa o prendere la metropolitana, un uomo si rivolge al primo ministro socialdemocratico, …

Read More »

Giulio

di Martina, amica di Giulio Sono passati quasi dieci giorni dalla sua sparizione. L’Italia ha perso una mente brillante e io un amico vero. L’esempio di Giulio, con la sua dirompente voglia di vivere e con il suo amore per il mondo, ha aiutato noi tutti a diventare persone migliori, a lottare fino in fondo per trovare la strada giusta …

Read More »

La #stepchild adoption spiegata agli idioti

Grazie a Giuseppe La Micela per il disegnino… :)

Read More »

#Chaplin, il Discorso all’Umanità

Quello che segue è il famoso discorso all’Umanità tratto dal capolavoro pacifista e antimilitarista di Charlie Chaplin “Il Grande Dittatore“. «Mi dispiace, ma io non voglio fare l’imperatore. Non voglio né governare né comandare nessuno. Vorrei aiutare tutti: ebrei, ariani, uomini neri e bianchi. Tutti noi esseri umani dovremmo unirci, aiutarci sempre, dovremmo godere della felicità del prossimo. Non odiarci …

Read More »

#Gramsci: “Perché odio il Capodanno”

di Antonio Gramsci, l’Avanti, 1° Gennaio 1916 «Ogni mattino, quando mi risveglio ancora sotto la cappa del cielo, sento che per me è capodanno. Perciò odio questi capodanni a scadenza fissa che fanno della vita e dello spirito umano un’azienda commerciale col suo bravo consuntivo, e il suo bilancio e il preventivo per la nuova gestione. Essi fanno perdere il …

Read More »