Storia

Ai fratelli #Cervi, alla loro Italia

Il 28 dicembre 1943, 72 anni fa, Gelindo, Antenore, Aldo, Ferdinando, Agostino, Ovidio ed Ettore Cervi venivano fucilati a Reggio Emilia dai fascisti, in risposta all’uccisione da parte dei partigiani del segretario comunale di Bagnolo in Piano Davide Onfiani. Poco prima di morire, il più giovane, Ettore, scrisse queste parole: Ero il cinno, quello più piccolo e quello più amato. Ma solo …

Read More »

A 98 anni dalla Rivoluzione d’Ottobre

98 anni fa a Pietroburgo esplodeva la rivoluzione socialista, esplodeva l’Ottobre. Il proletariato, organizzato dal Partito bolscevico, irrompe nel Palazzo d’Inverno. Il potere va ai soviet, al governo bolscevico guidato da Lenin. Come scrisse il giornalista statunitense filo-bolscevico John Reed quei dieci giorni sconvolsero il mondo: per la prima volta le idee di Karl Marx sulla rivoluzione proletaria organizzata da …

Read More »

L’uomo bianco in quella foto

di Riccardo Gazzaniga, scrittore, dal suo profilo facebook Le fotografie, a volte, ingannano. Prendete questa immagine, per esempio. Racconta il gesto di ribellione di Tommie Smith e John Carlos il giorno della premiazione dei 200 metri alle Olimpiadi di Città del Messico e mi ha ingannato un sacco di volte. L’ho sempre guardata concentrandomi sui due uomini neri scalzi, con il capo …

Read More »

Ma 70 anni dopo questo Paese non è ancora libero

Oggi, 70 anni fa, l’Italia veniva liberata dal nazifascismo e si incamminava sui binari della democrazia. Le celebrazioni in tutta Italia stanno giustamente ricordando il merito di quei tanti giovani che decisero di dire no e combattere per riscattare non solo la propria, ma la libertà di tutti. Giovani delle più diverse estrazioni sociali e idee politiche si unirono sotto …

Read More »

#8marzo, sai cosa festeggi?

Ogni anno si presenta sempre lo stesso dilemma: ma quante persone sanno davvero cosa si festeggia l’8 marzo? Soprattutto: quante donne lo sanno? Non è certamente una festa di importazione anglosassone, come Halloween o San Valentino, un modo come un altro per moltiplicare i magri incassi dei fiorai. “Ma certo che lo so!”, dirà qualcuno con il sorriso sornione: l’8 marzo …

Read More »

Il reato di #negazionismo è un errore

Dove finisce la libertà di espressione? Nella pratica finisce, purtroppo, dove il potere politico o delle armi decide che finisca. Difendere la libertà di espressione è un compito difficile, perché significa difendere anche l’esistenza di quelle opinioni che ci fanno male e ci offendono. Il che, sia chiaro, non significa rinunciare a replicare e difendersi. Parlare di libertà di espressione …

Read More »