La Polverini si è dimessa

Renata Polverini ha deciso di lasciare: “Le mie dimissioni sono irrevocabili”.

La decisione è stata presa dopo gli sviluppi che rendono concreto il raggiungimento dei 36 consiglieri dimissionari, con l’Udc che ha annunciato alla presidente della Regione l’intenzione di ritirare la fiducia dei suoi consiglieri, quello di Fli si è dimesso e quello dell’Api ha dato la sua disponibilità.

Ma non solo: sarebbero spuntati anche alcuni documenti che dimostrerebbero come la governatrice non potesse non sapere l’entità del denaro riservato ai gruppi consiliari. La presidente ha già comunicato la sua decisione alla giunta.

Secondo quanto scrivono le agenzie di stampa la Polverini darà l’annuncio pubblico a breve.

Lascia un commento