Tag Archivi: qualcosa di sinistra

#ErmannoOlmi, voce degli ultimi

“Bisogna pensare ad un nuovo modello di società che risponda alla sete di giustizia di tutti gli uomini” (Ermanno Olmi) Addio Ermanno. Queste parole sono scritte per salutarti, ma ancor di più per ringraziarti. E il nostro ringraziamento vogliamo dimostrartelo attraverso le tue parole, con le quali hai acceso luci di verità lungo strade buie, cosi come le immagini dei ...

Leggi Articolo »

#25aprile, sempre partigiani

Se voi volete andare in pellegrinaggio nel luogo dove è nata la nostra costituzione, andate nelle montagne dove caddero i partigiani, nelle carceri dove furono imprigionati, nei campi dove furono impiccati. Dovunque è morto un italiano per riscattare la libertà e la dignità, andate lì, o giovani, col pensiero perché lì è nata la nostra costituzione. (Piero Calamandrei) Continuano a ...

Leggi Articolo »

Perché si deve morire a #Gaza?

Sangue. È il colore della terra nella striscia di Gaza, dove nascono fiori solo di colore rosso. Uno per ogni persona che muore. Questo articolo non pretende di spiegare qual è la situazione nella striscia di Gaza, né quali sono i rapporti tra Palestina e Israele. Si possono trovare tanti libri e articoli scritti da che ha molta più competenza ...

Leggi Articolo »

A Michele, a Segen, a Marielle

Ci abbiamo messo un po’ a scrivere questo articolo. Non è semplice trattenere la rabbia, trovare la lucidità di una parola giusta al posto giusto. E cosi i giorni passavano, fino a quando ci siamo resi conto che la parola giusta, al posto giusto, non era possibile trovarla. A Michele, morto per l’odio e l’indifferenza. Perdonaci, se non abbiamo saputo ...

Leggi Articolo »

Ciao, sono il #PD. Di cognome faccio Tafazzi

Era il 2002 quando Nanni Moretti salì sul palco della manifestazione del centro-sinistra a Piazza Navona contro le leggi ad personam dell’allora secondo Governo Berlusconi e disse quelle parole rimaste scolpite nella storia: “Con questi dirigenti non vinceremo mai“. Il succo di quel discorso era che i vari D’Alema, Veltroni, Rutelli erano stati fin troppo timidi nella campagna elettorale dell’anno prima ...

Leggi Articolo »

#8marzo, sai cosa festeggi?

Ogni anno si presenta sempre lo stesso dilemma: ma quante persone sanno davvero cosa si festeggia l’8 marzo? Soprattutto: quante donne lo sanno? Non è certamente una festa di importazione anglosassone, come Halloween o San Valentino, un modo come un altro per moltiplicare i magri incassi dei fiorai. “Ma certo che lo so!”, dirà qualcuno con il sorriso sornione: l’8 marzo ...

Leggi Articolo »