Mondo

Cosa succede in Germania

Il 22 settembre prossimo si terranno le elezioni federali tedesche. A contendersi la cancelleria saranno principalmente Angela Merkel (CDU) e Peer Steinbrück (SPD), ma anche Rainer Brüderle del Partito Liberale (attualmente Ministro dell’Economia e delle Tecnologie e membro del CdA della rete televisiva ZDF), i Verdi, la sinistra alternativa Die Linke, i Pirati e il neonato partito antieuro. Il leader del …

Read More »

Lo ius soli e i migranti che minacciano l’Italia

Scrivo questo post non solo perché ci è stato chiesto, ma anche perché, a differenza di chi la politica la fa, penso che i migranti siano un argomento caldo e attuale, non solo da esibire quando qualcuno di loro finisce tra le pagine della cronaca nera. Lo scrivo da emigrata privilegiata, perché sul mio passaporto c’è scritto “Unione Europea”. È …

Read More »

1° Maggio: stragi di Stato e sfruttamento made in Occidente

di Laura Bonaventura Terminata la dittatura fascista, a Portella della Ginestra (Purtelja së Jinestrës in Albanese) si ricominciava a festeggiare il 1° Maggio nei pressi del cosiddetto sasso Barbato, il podio naturale da cui il medico e fondatore dei Fasci Siciliani dei Lavoratori, morto nel 1923, usava parlare alla folla, guadagnandosi l’odio di Crispi e del boss Cuccia. Quella del 1947 …

Read More »

Le parole di Ken Loach su Margaret Tatcher

di Pierpaolo Farina Tra il fiume di parole pro o contro Margaret Tatcher, meritano di essere riportate quelle di Ken Loach sull’ex-premier britannico: “Margaret Thatcher was the most divisive and destructive Prime Minister of modern times. Mass Unemployment, factory closures, communities destroyed – this is her legacy. She was a fighter and her enemy was the British working class. Her victories …

Read More »

E’ morta Margaret Tatcher. Viva Margaret Tatcher?

di Pierpaolo Farina Margaret Tatcher è passata a miglior vita. Non ha fatto in tempo a spegnersi nella suite dell’albergo di lusso in cui alloggiava (il Ritz di Londra), che già in Gran Bretagna è cominciata la corsa alla glorificazione del mito, della lady di ferro, titolo del celebre film che è valso l’Oscar a Meryl Streep l’anno scorso (The …

Read More »

Venti nucleari dalla penisola coreana

Soffiano sempre più forte i venti nucleari dalla penisola coreana, dopo il taglio della “linea rossa” a causa delle esercitazioni congiunte tra Stati Uniti e Corea del Sud, Pyongyang ritiene il nucleare il maggior deterrente per la sua sovranità e ha annunciato che riaprirà il reattore di Yongbyon chiuso nel 2007. Di fatto i due paesi sono formalmente in guerra …

Read More »