Mondo

In Spagna #Podemos, in Italia?

Quando penso all’Unidad Popular mi viene sempre in mente quell’esperienza magnifica e travolgente che fu il governo socialista di Salvador Allende, così drammaticamente interrotto dal golpe militare fascista finanziato dalla CIA e appoggiato dalla Chiesa Cattolica. Leggendo i giornali spagnoli oggi, all’indomani delle elezioni municipali, leggo parole insolitamente simili: a Madrid il raggruppamento delle forze di sinistra, Podemos e Izquierda Unida …

Read More »

#Terremoto in #Nepal. Come aiutare.

Un terremoto di magnitudo 7.9 ha colpito il Nepal intorno alle 8:11 italiane del 25 aprile. Le vittime sono circa 2500 e i feriti oltre 5000, ma i numeri sembrano destinati a salire. Google ha messo a disposizione PersonFinder. Potete cercare o fornire informazioni su persone che conoscete e che si trovavano in Nepal, India o Tibet sabato. Donare alla Croce Rossa …

Read More »

Da #Diyarbakir a #Kobane, un viaggio al centro del mondo che cambia

di Federico Maccagni e Pierpaolo Tassi Dal Newroz di Diyarbakir, il capodanno curdo festeggiato da due milioni di persone, ai campi profughi di Kobane. 220 km di strade sterrate, percorse da un videomaker piacentino partito assieme ad altri centotrenta cittadini italiani con Uiki Onlus (Ufficio d’Informazione del Kurdistan in Italia), alla scoperta di un popolo che non conosce pace, stretto dalla morsa …

Read More »

Mediterraneo

Due tipi di navi partono dall’Africa verso il nord del mondo. Le navi dei negrieri fra il XVI e il XIX secolo e quelle degli scafisti del XX e XXI secolo. Due tipi di navi arrivano in Africa dal nord del mondo. Le navi dei colonizzatori e quelle piene di rifiuti che dell’Africa hanno fatto la discarica, in ogni senso, …

Read More »

Nel ricordo di Vittorio #Arrigoni

Il 15 Aprile di 4 anni fa, veniva ucciso Vittorio ‘Vik’ Arrigoni. Fu prima rapito, e poi strangolato. Non servono troppe parole per dire chi è stato Vittorio Arrigoni. Vik era un attivista, ha operato in tanti Paesi, impegnato nella manutenzione e costruzione di alloggi per senzatetto, per disabili, per i profughi di guerra. Poi arriva in Palestina. Vede. La …

Read More »

Vendute

Quando arrivai a Mumbai avevo 14 anni e mi venne detto che avrei dovuto rendere gli uomini felici. A quel punto ho capito di essere stata venduta. Sono scoppiata in lacrime. Il padrone del bordello ha cominciato a picchiarmi e minacciarmi di morte puntandomi un coltello alla gola, diceva che da morta la gente avrebbe sputato sul mio cadavere. Gli …

Read More »