Siamo in finale agli Oscar della Rete! #MIA16

(nella foto di copertina, August Landmesser, nel 1936, che si rifiuta di fare il saluto nazista ad un comizio di Hitler in Germania)

Vi avevamo chiesto di sostenerci nell’annuale competition per i Macchianera Italian Awards e anche quest’anno (per il terzo di fila) ci avete mandato in finale come miglior sito politico-d’opinione! Che dire, se non grazie? Speravamo di ottenere una nomination come miglior articolo anche per la storia di Edoardo, il più giovane vicesindaco d’Italia, ma la categoria a quanto pare era molto combattuta (purtroppo non viene mai reso noto con quanti voti ciascun candidato ottiene la nomination).

Votare in questa fase finale sarà molto più facile, perché vi basterà selezionarci nella categoria 30. Miglior sito Politico – d’Opinione. ATTENZIONE, però: affinché la vostra scheda risulti valida, dovete esprimere almeno 10 preferenze. Se non avete proprio nessuno da votare, vi indichiamo altri 9 possibili scelte che abbiamo votato per rendere valida la nostra scheda (in rosso vi selezioniamo i nostri “compagni di lotta” che hanno ottenuto insieme a noi la nomination in altre categorie).

  • 1. Miglior sito: Lercio (lo abbiamo votato come miglior sito perché, tra gli altri, è quello che è veramente fatto bene e, soprattutto, ci rende più leggere le giornate e al tempo stesso svolge un gran lavoro nel dissacrare il Potere);
  • 2. Miglior Personaggio – Influencer: Enrico Mentana (il direttore del TgLa7 su Facebook è attivissimo e quotidianamente aiuta a smentire le balle che girano per il web, come le ultime sul terremoto. Ebbene, a nostro giudizio, visti anche i numeri che fa ogni giorno, è il miglior personaggio-influencer del momento)
  • 11. Miglior Canale Tv: Netflix 
  • 12. Miglior Trasmissione Tv: Crozza nel Paese delle Meraviglie – La7
  • 14. Miglior Radio: Radio Popolare
  • 18. Miglior sito di Satira: ArsenaleK (in questa categoria per essere equi ci vorrebbero le preferenze multiple… quest’anno votiamo per loro!)
  • 19. Miglior Battuta: “Salvini: “Ora tocca a noi fare come gli inglesi”. Ecco, fuori dai coglioni.” (Spinoza)
  • 29. Miglior sito Educational, Tecnico, Divulgativo: WikiMafia (è la prima e più grande enciclopedia sulle mafie, fatta da volontari, gratuita, è un’altra delle creature del nostro fondatore)
  • 30. Miglior sito Politico – d’Opinione: Qualcosa di Sinistra (beh, non dimenticatevi di noi!)
  • 35. Miglior Start-up italiana: MafiaMaps (start-up di ricerca sul fenomeno mafioso che sta realizzando la prima App antimafia sulla geografia delle mafie in Italia, legata a WikiMafia)
  • 36. Miglior Disegnatore – Vignettista: Zerocalcare (dopo Kobane Calling c’è anche bisogno di dire il perché?)
  • 37. Miglior Polemica online: Gianni Morandi vs week-end senza supermercati

Ricordatevi che è possibile votare fino a sabato 26 novembre 2016: fino a quel momento passaparola! E incrociamo le dita!

Commenta con il tuo account Facebook

Qualcosa di Sinistra

Lascia un Commento