dalema_berlusconi-large

Se la Satira ha la vista più lunga di Cassandra

Era il 1997. Una vita fa. Eppure riguardando questo video mi rimane l’amaro in bocca. Andate al minuto 6:00 del video. La Dandini chiede al D’Alema-Guzzanti a che cosa serva la Sinistra:

“Ci siamo tutti quanti domandati dopo la caduta del muro di Berlino a che cosa serve la Sinistra in questo Paese… la gente se lo domanda… dopo una lunga e lacerante riflessione ci siamo risposti che la Sinistra ha un grande patrimonio da offrire a questo grande Paese che è la sua grande capacità di controllare le masse, di gestirle, di indirizzarle, una grande forza di polizia da offrire al Mercato e alla Confindustria… e guardi non è poco… e le assicuro che l’hanno apprezzato il regalo…”

Visto quello che è successo dopo e sta succedendo ora, con le corrispondenze di amorosi sensi tra una certa Sinistra (ma è ancora tale?) e quello che rappresenta Monti, candidando nelle sue liste esponenti della Confindustria, e che fino all’altro giorno aveva come modello Blair, follemente convinto che le forze del Mercato potessero essere uno strumento di emancipazione per le masse (si è visto…), direi che si può tranquillamente dire che la Satira, in questo caso, ci ha visto più lungo di Cassandra.

Ed è una tristezza infinita.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

Lascia un Commento