Monsignor Bertoldo, vescovo di Foligno, non ha dubbi: le donne che vengono stuprate se la vanno a cercare. La colpa non è dell'uomo, ma della donna che lo induce in tentazione.

Mons. Bertoldo: “Donne inducono l’uomo a stuprare”

Se una donna cammina in modo sensuale o provocatorio, qualche responsabilità nell’evento ce l’ha perché anche indurre in tentazione é peccato. Dunque una donna che camminando in modo procace suscita reazioni eccessive o violente, pecca in tentazione.

Sono parole di Monsignor Arduino Bertoldo, vescovo di Foligno. Per chi non lo conoscesse, ecco un paio di illuminanti esternazioni: l’aborto crea più vittime dei pochi preti pedofiliBerlusconi ha fatto una ragazzata, a proposito del Rubygate.

Mi era sfuggita, pare sia del 2 marzo. Mi è sfuggita perché i grandi giornali non ne hanno parlato come avrebbero dovuto. Un rifiuto umano del genere dovrebbe essere scomunicato. E il fatto che sia ancora vescovo a Foligno, è una vergogna che grida vendetta. Poi si chiedono perché uno si rifiuta di entrare in una Chiesa, se non per ammirarne gli affreschi e le bellezze architettoniche.

Commenta con il tuo account Facebook

Pierpaolo Farina

Classe 1989, milanese, blogger, sociologo, scrittore. Nel 2009 ho creato enricoberlinguer.it, nel 2010 il blog Qualcosa di Sinistra. Sono il padre di WikiMafia - Libera Enciclopedia sulle Mafie, co-fondata nel 2012 insieme a Francesco Moiraghi. Nel 2013 ho scritto il libro "Casa per Casa, Strada per Strada". Nel 2014 mi sono laureato in Scienze Sociali con una tesi su Mafia e Capitalismo con Nando dalla Chiesa. Nel 2015 ho dato vita a MafiaMaps, prima app antimafia. Scrivo per riviste scientifiche, mi occupo di comunicazione politica e social media. Last but not least, fotografo con Sophie, la mia Canon 6D.

33 commenti

  1. Noemi Pintor attraverso Facebook

    di cognome cosa fa’ CACCASENNO ?????

  2. Danilo Biondo Sandalo attraverso Facebook

    come se uno ragionasse col pisello piuttosto che col cervello!!!ahahahah!!!!!

  3. vergogna!! ma la differenza tra uomini e bestie la conosce!! evidentemente no!
    uomo…….. di chiesa!!

  4. E’ anche vero che se sei sempre in giro a chiappe al vento non puoi pretendere che a qualcuno non venga voglia di toccarti. Perfettamente d’accordo che dopo per passare dai pensieri ai fatti ci sia bisogno anche di non ragionarci sopra, ma secondo me una ragazza che va in giro particolarmente disinibita corre più il rischio di subire violenza.
    I preti pedofili sono senza dubbio una piaga. Sono persone orrende che meritano ogni punizione per le atrocità che commettono. Castigarli secondo i canoni della legge italiana non sarebbe sufficiente assolutamente e, se c’è una giustizia su questa terra o altrove, sconteranno pan per focaccia, ma vorrei sottolineare che, grazie al cielo, non tutti i preti sono così. Arrivare a dire “…uno si chiede poi perché non entro in chiesa…” mi sembra, a mio personale parere, un po’ eccessivo, perché se da un lato c’è una merda d’uomo che rovina le vite e si nasconde dietro una tunica, dall’altro ce ne è sempre un altro che quella stessa tunica la usa per salvare delle vite. Quella frase riguardante Berlusconi, invece, direi che è decisamente una castroneria. Siamo sicuri, dunque, che una persona del genere meriti quel posto? Io non saprei rispondere, so solo che il bel esempio di certo non lo da, ma dopo tutto potrebbe fare comunella con il presidente del consiglio. Questa purtroppo è l’Italia. Chi merita davvero non è mai al posto dove dovrebbe essere.

  5. questo mons. bertoldo dovrebbe vergognarsi di dirsi cristiano. dovrebbe lasciare il suo ministero, è pericoloso. una petizione contro di lui

  6. questo mons. bertoldo dovrebbe vergognarsi di dirsi cristiano. dovrebbe lasciare il suo ministero, è pericoloso. una petizione contro di lui

  7. questo mons. bertoldo dovrebbe vergognarsi di dirsi cristiano. dovrebbe lasciare il suo ministero, è pericoloso. una petizione contro di lui

Lascia un Commento