dopo aver affermato che la magistratura è il cancro della nostra società, Berlusconi non lascia da parte la sua vena cabarettistica proponendo ai cittadini sardi due storielle. Il tema? Buga-bunga e dittatura!

Silvio scherza sul Bunga-Bunga e sulla dittatura

Che sipatico mattacchione quel premier!

Ancora una volta il barzellettiere di Hard-core non si lascia sfuggire l’occasione per sfoggiare, dal palco di Olbia, le sue doti di intrattenitore e comico da crociera

‘Una giornalista giovane e bella mi ha chiesto di essere invitata al bunga-bunga’ racconta aggiungendo poi che la ragazza aveva appena rotto un fidanzamento con un uomo di quasi quarant’anni perchè troppo vecchio. ‘E io che sono?’, ‘Lei e’ un mito e i miti non hanno età’.

Ma la verve artistica e cabarettistica, degna dei più alti livelli del Bagaglino italiano, non si ferma certo qui e così, dopo aver svelato il complotto della “guerra civile con insulti e calunie” organizzata dalle famigerate toghe rosse ai suoi danni e aver rettificato che non tutti i magistrati sono il cancro della società, ma solo quelli milanesi, termina la sua personale traversata in terra Cappellacci raccontando una storiella: ‘C’era una volta un dittatore, un tiranno, che dominava l’Italia, aveva tv, giornali, una squadra di calcio. Un bambino domanda: e adesso? E adesso c’e’ ancora’.

Non per molto, si spera..

About Qualcosa di Sinistra

Check Also

ha vinto Gelli non il popolo

Ha vinto Licio Gelli, non il popolo

Era il 3 novembre 2008, una vita fa, quando nella video-rubrica tenuta da Marco Travaglio …

25 comments

  1. Rita Belleli via Facebook

    …beatO il povero di spiritO… :(

  2. Lui di versetti e scherzetti ne può fare e dire quanti ne vuole,ma resta sempre il fatto che gli italiani sono sempre e resteranno una massa di PECORONI e a questa malattia non c’è rimedio ne adesso ne mai ci sarà .

  3. Nuccia Rinaldo via Facebook

    ..è lui il nostro cancro..dobbiamo liberarcene.

  4. ormai è una barzelletta vivente..di quelle però che non fanno ridere!

  5. Francesco Cossu via Facebook

    “SCHERZA SCHERZA ….MO SO CAZZI TUA ” frase pronunciata da un frate nel film -il marchese del Grillo – con Alberto Sordi………

  6. cosa avrà da scherzare lo sa solo lui…..!!! io sono invece seriamente preoccupata del baratro che si è creato nel nostro paese….. la superficialità con cui tutto viene affrontato da Berlusconi è davvero impressionante… forse crede di essere dentro uno dei suoi reality… vergognoso!!!!!….!!!!

Lascia un commento