Scuola

Tagli ad orologeria, servizi a fasce orarie!

I tagli del governo non permettono ai servizi pubblici essenziali di durare 24 ore su 24, sono tagli ad orologeria, servizi a fasce orarie definite, i pochi spiragli di luce concessici vengono ripagati con tasse mascherate e.. insomma, non ci sono più parole!

Read More »

Un pomeriggio col compagno Camilleri

il bello di andare ad ascoltare persone dell'età di Reichlin o Camilleri è notare come, nonostante la veneranda età raggiunta, siano capaci di non perdere contatti con la società, di capinrne ancora le necessità e i veri bisogni.

Read More »

“Meno insegnanti, più soldi”

Qualche considerazione sull'equazione gelminiana "Meno insegnanti, più soldi".

Read More »

Il Leviatano si combatte con lo studio della storia

Non so se a voi sia mai capitato di studiare bene una materia, un argomento, un manuale, poi superare la prova e nel giro di pochi giorni mettere nel “dimenticatoio” della memoria tutto l’insieme di nozioni, di date, di parole e di nomi. Non è possibile conservare tutto ciò che si apprende, ma talvolta capita che in seguito riaffiorino ricordi, …

Read More »

La rabbia e la speranza

Berlusconi deve smetterla di attaccare i gay.

Read More »

Caro Berlusconi, la scuola pubblica educa, eccome.

Berlusconi attacca la Scuola Pubblica. "Non Educa." Siamo in campagna elettorale. Ma non può non tornarci alla mente un discorso di Piero Calamandrei oramai vecchio di 61 anni, ma che sembra scritto oggi.

Read More »