Mondo

#CharlieHebdo, una buona occasione

Una buona occasione. È una delle prime cose che mi sono venute in mente quando ho saputo di Charlie Hebdo. “Una buona occasione” è il titolo della lettera di Tiziano Terzani pubblicata sul Corriere della Sera, a seguito dell’attentato dell’ 11 Settembre. Una buona occasione per ripensare al mondo che abbiamo costruito. Per riflettere sulle atrocità di cui è capace …

Read More »

Rosa #Luxemburg e gli Stati Uniti d’Europa

Si avverte sempre più nelle alte sfere del potere politico ed economico europeo la necessità, stringente, a una maggiore unità fra gli Stati membri dell’Unione Europea. Non una coabitazione fra realtà che permangono diverse, ma un abbattimento di muri profondi e barriere un tempo insormontabili fra i componenti dell’Unione Europea. Tale sentimento, che negli immediati anni seguenti la fine del …

Read More »

La #Palestina è uno Stato: Israele se ne faccia una ragione

Il 2 Dicembre scorso, il Parlamento francese ha votato,  con  339 voti favorevoli, 151 contrari e 16 astenuti, una mozione per chiedere al governo francese di riconoscere lo Stato di Palestina. Il 30 Ottobre la Svezia è stato il primo governo UE a riconoscerlo. A seguire, anche Regno Unito, Spagna e Irlanda hanno approvato mozioni che chiedono ai rispettivi governi …

Read More »

Viva, viva, viva l’Inghilterra!

Gli immigrati UE non potranno chiedere i benefit sul lavoro, come la riduzione delle tasse, e avere accesso alle case popolari per 4 anni. Gli immigrati non potranno chiedere benefit per i figli che vivono al di fuori del Paese. Gli immigrati saranno espulsi dal Paese qualora non avessero trovato un lavoro entro 6 mesi. Il diritto di portare famigliari con …

Read More »

Forse dobbiamo chiedere scusa all’#Africa

Quando ero piccolo, in una delle tante filastrocche che mia madre mi recitava per farmi addormentare, mi diceva che “ora viene l’uomo nero e ti si prende un anno intero”. Ricordo questa espressione, bonaria e dolce, che mia madre, una figlia di comunisti italiani, mi diceva. E ricordo Leo e Nadin, una coppia di amici del Togo, che ho visto …

Read More »

#Compagni che sbagliano

Il passato ha, lo sappiamo, molto fascino: ha fascino per gli estremisti di destra che spesso ricordano pittorescamente il loro nefando passato così come per gli estremisti di sinistra, che, meno spesso rispetto ai primi, hanno nostalgia del recente passato socialista. Davvero pochi anni sono passati dalla caduta del muro di Berlino, che segna lo spartiacque fra il secolo breve …

Read More »