Archivi Mensili: luglio 2012

Dalle blatte al monitoraggio del battito cardiaco

Una delle grandi sfide per chi si occupa di nanomateriali è quella di creare dispositivi in grado di imitare le peculiarità dell’essere umano e di alcuni animali. In un centimetro quadrato della nostra pelle i recettori tattili sono 130. Grazie ad essi riconosciamo il caldo e il freddo e alcuni di noi possono abilmente maneggiare un bisturi o un pennello. ...

Leggi Articolo »

Mario Draghi poteva evitare il disastro del Sud Europa

Il governatore della Banca Centrale Europea (BCE), Mario Draghi, avrebbe potuto evitare che in Italia si instaurasse il governo tecnico a guida del tecnocrate monetarista Mario Monti. Avrebbe potuto evitare che i tassi d’interesse sui nostri titoli toccassero quota 6-7%. Ma ascoltando gli economisti (o sedicenti tali) tromboni delle televisioni nostrane, la BCE non può acquistare TDS dei paesi membri, ...

Leggi Articolo »

Tortura: una mancanza dell’ordinamento penale italiano

Non è passato molto dall’anniversario dei fatti di Genova avvenuti durante il G8 2011, solo qualche settimana fa si concludeva il processo in cassazione agli autori di quei fatti che ha visto:  la condanna dei dirigenti, ma anche la prescrizione degli agenti che materialmente hanno compiuto massacri ed atrocità; tale prescrizione non è dovuta tanto all’inefficienza del sistema giudiziario italiano, ...

Leggi Articolo »

De André? Borghese, cazzaro e sopravvalutato. Se lo dice Rolling Stone…

Demolire le presunte icone della sinistra dovrebbe diventare sport olimpico. A contendersi l’oro ci sarebbero Rolling Stone e Il Giornale, con la loro crociata contro colui che, ai loro occhi, è per tutti  San Fabrizio De André da Genova. Fare la parte degli intellettuali scomodi e controcorrente è un bel giochetto che rinvigorisce l’ego, perciò via alla fiera delle banalità: De André ...

Leggi Articolo »

Io sto con Scarpinato

scarpinato

Roberto Scarpinato, attuale Procuratore Generale di Caltanisetta, rischia un procedimento disciplinare e addirittura il trasferimento per incompatibilità territoriale. Queste sono infatti le richieste di Nicolò Zanon, PDL (che coincidenza!), al Comitato di presidenza del Csm in seguito al discorso di Scarpinato in commemorazione della strage di via d’Amelio, in cui perse la vita Paolo Borsellino e i membri della sua scorta. ...

Leggi Articolo »

Milano, approvato il registro delle unioni civili. Il discorso di Pisapia [video]

ARCOBALENO FELICE PER PISAPIA

Approvato alle 4 di stamattina il registro delle unioni civili a Milano. Astensione di 4 consiglieri PD di area cattolica, guidati dal vicepresidente del Consiglio Comunale Fanzago, voto contrario di quasi tutto il PDL (tranne Tatarella e Pagliuca), della Lega Nord e della lista morattiana “Milano al Centro”. Hanno votato a favore 16 consiglieri PD su 20, SEL, FdS, Radicali, ...

Leggi Articolo »