Scilipoti e l'omosessualità

Scilipoti e l’orgoglio dei ladri

Su come distinguersi l’On. Scilipoti non deve certo prendere lezioni da alcuno. Riesce da solo sempre a fare o dire la cosa sbagliata al momento sbagliato. E non si smentisce. Dopotutto è uscito dall’Italia dei Valori quando si è accorto che tutti gli altri avevano i valori sbagliati.

La dichiarazione di alto spessore intellettuale viene riportata dai giornali. Scilipoti è di nuovo sulla cresta dell’onda. Il responsabile, in un’intervista a Klaus Davis, ara il terreno dell’omosessualità dimostrando di conoscere a fondo l’argomento. Come lui stesso dichiara non ha paura di dire quello che pensa: purtroppo neanche la vergogna.

La risposta della deputata PD, On. Concia, non si è fatta attendere. Solidarietà (alla Concia) è stata dimostrata anche dall’ex Ministro per le pari opportunità Mara Carfagna.

Commenta con il tuo account Facebook

Amedeo Russo

Nasce a Torre del Greco (NA) il 5/01/1986, vive a Peschiera Borromeo, frequenta la facoltà di Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Milano. Si è diplomato presso il Liceo Scientifico Statale di San Donato Milanese. E' iscritto dal 2009 al Partito Democratico presso la sezione intitolata a Enrico Berlinguer e Aldo Moro di Peschiera Borromeo. Il 16 luglio 2010 viene nominato Segretario dell’Associazione Nazionale Enrico Berlinguer , carica che manterrò fino al 16 aprile 2011, quando viene trasferito in tesoreria. Dal 12 novembre 2010 cura la rubrica "Pausa Caffé" su Qualcosa Di Sinistra, dove parla di Apple, politica e di società civile in generale.

64 commenti

  1. Filomena Panza attraverso Facebook

    Leggiamola così: “Scilipoti orgogliosi? Come gli scilipoti!”.. Beh, così mi pare sensata!

  2. mi sembra inutile parlare di questo pagliaccio,anche lui lo vedrei bene in una prigione turca 2 mq. a testa ,per qualche anno………….

Lascia un Commento