Tag Archivi: usa

Salvador #Allende, una vita per il suo popolo

Strana terra, l’America Latina. Non trovo un altro termine per definirla. Come definireste voi una terra in cui movimenti di lavoratori di sinistra si uniscono a movimenti di ispirazione fascista per nazionalizzare miniere, intraprendere una campagna di alfabetizzazione e ridistribuire le terre ai contadini (vedi Bolivia)? Come definireste una nazione che ha deciso di eliminare l’esercito, primo Paese al mondo ...

Leggi Articolo »

#NetNeutrality, in gioco c’è la libertà

“Il problema della neutralità della rete è l’idea secondo cui esisterebbe il diritto ad avere una connessione internet. In realtà non esiste. Ci sono il diritto alla vita, alla libertà e alla felicità. Ti servono dei gigabit per giocare a un videogioco? Paghi il prezzo imposto dal mercato. E lo fai, perché il gioco è fichissimo.” Con queste parole, l’esponente ...

Leggi Articolo »

Movimento Cinque Stelle (e strisce)

Il viaggio negli Stati Uniti di Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera e candidato premier per il Movimento Cinque Stelle, è giunto al termine. Più che di viaggio si potrebbe parlare di una missione da parte del Movimento per trovare riverenze Oltreoceano e per rimarcare chiaramente il posizionamento dei grillini nello scacchiere internazionale che in questi anni ha visto il ...

Leggi Articolo »

Le vere cause della crisi in #Venezuela

I media occidentali fotografano una situazione drammatica: da una parte il regime sanguinoso di Maduro, dall’altra i coraggiosi manifestanti democratici. Peccato che sia una semplificazione totalmente errata e arbitraria, che si serve spesso e volentieri di clamorose bufale. Come distinguere allora la realtà dalle strumentalizzazioni? Proviamo ad indagare le cause della crisi venezuelana. L’Oro nero e gli interessi dell’Occidente. Caracas è l’undicesimo ...

Leggi Articolo »

Il #Razzismo è di Sinistra?

Uno dei messaggi più perversi (e di successo) dei nazionalisti filo-Trump è che la xenofobia sia utile per difendere la gente comune. Insomma, sarebbe quasi una cosa di sinistra. Ed effettivamente in Paesi come Austria e Slovacchia anche i socialisti stanno assumendo toni inquietanti. Una sorta di razzismo puntellato su basi culturali ed economiche, insomma. Ma è nato davvero in ...

Leggi Articolo »

Perché quella di #Trump è una #leggerazziale

Probabilmente quando un anno fa quella notizia dei discorsi di Adolf Hitler sul comodino di Trump (rivelata a Vanity Fair in tempi non sospetti nel 1990 dall’ex-moglie) è circolata sui giornali di tutto il mondo, chi l’ha riportata si sarà fatto una risatina. Così come ha continuato a farsela di gaffe in gaffe, di insulto in insulto, finché poi un ...

Leggi Articolo »