Tag Archivi: silvio berlusconi

Quella crisi del linguaggio, specchio della crisi del Paese

La crisi linguistica è probabilmente uno degli aspetti più degradanti della società attuale. Una crisi, forse, più profonda di quella economica e, senza alcun dubbio, visceralmente legata a quella politica. In questi giorni se ne è un po’ parlato in rete, complice la morte di Tullio De Mauro, pioniere degli studi linguistici in Italia, anche se non con la dovuta attenzione. ...

Leggi Articolo »

Quando c’era lui

Quando Silvio Berlusconi scese in campo per la prima volta era il 1994 e io avevo 8 anni. Il Governo Berlusconi II fu il più longevo della storia della Repubblica: in quei 3 anni, 10 mesi e 12 giorni andavo all’ITIS e la mia insegnante d’italiano passava più tempo a dileggiare il Cavaliere che a spiegarci il pessimismo cosmico di ...

Leggi Articolo »

La Ballata dell’Italia berlusconiana (e renziana)

Un uomo onesto, un uomo probo, tralalalalla tralallalero telefonò impunemente, ad uno che non sapeva niente. Gli disse: ‘La conosco io’, tralalalalla tralallalero gli disse: ‘La conosco io, lei è la nipote di un amico mio’. Lui fu processato e poi assolto, tralalalalla tralallalero e in un Paese che fa ‘crack’ lei è la nipote di Mubarak. Non era lei, ...

Leggi Articolo »

#Mafia, se il #PD pensa allo stile e non alla lotta

Martedì 7 ottobre la Procura di Palermo, in una memoria depositata alla Corte d’Assise, ha dato parere favorevole alla partecipazione dei boss Totò Riina e Leoluca Bagarella e dell’ex ministro Nicola Mancino alla deposizione, al Quirinale, del Capo dello Stato al processo sulla trattativa Stato-Mafia. Dal Partito Democratico sono partiti lancia in resta contro i magistrati, denunciandone una “grave caduta di ...

Leggi Articolo »

#Berlusconi assolto, quindi #Ruby è la nipote di Mubarak?

Silvio Berlusconi è stato assolto in appello per il caso Ruby. La condanna a 7 anni in primo grado per concussione e prostituzione minorile viene cancellata dalla seconda sezione penale del Tribunale d’Appello di Milano, presieduta da Enrico Tranfa. Il fatto non sussiste, dunque, per quanto riguarda la prostituzione minorile, mentre la famosa telefonata di “Ruby nipote di Mubarak” non ...

Leggi Articolo »

14 luglio 2014: #Bastiglia all’amatriciana

Quando i rivoluzionari assaltarono la Bastiglia il 14 luglio 1789 dentro c’erano a malapena sette prigionieri. Lo stesso re, visti gli enormi costi della struttura, aveva deciso di demolirla più di un mese prima (per far posto ad una sua statua, ça va sans dire). Eppure l’evento, di per sé non particolarmente utile, divenne IL simbolo della Rivoluzione Francese e ...

Leggi Articolo »