Tag Archives: politica

La democrazia sbrigativa di #Renzi

di Nando dalla Chiesa, dal Fatto Quotidiano del 26 luglio 2014 C’è qualcosa di stregato in questa deriva che si porta via il paese. Condannato da anni alla schizofrenia che lo sta mandando a fondo: problemi immensi (o piccoli) che lo zavorrano ogni giorno, e un Parlamento che sfacciatamente discute sempre di altro, che eleva a questioni di vita o …

Read More »

#Grillo giustamente punito

Anzitutto, una preghiera ai sondaggisti: spendete qualche soldo in più per costruire campioni che siano davvero rappresentativi. Perché davvero non se ne può più che non azzecchiate un risultato, dicasi uno, nemmeno per sbaglio. E lo sappiamo benissimo, noi che qualcosa capiamo, che non è per “l’imprevedibilità dell’elettore”, “la particolare situazione di crisi” e le solite menate buone per giustificare …

Read More »

Aboliamo la #legalità, saremo più felici

Aboliamo la legalità. Aboliamola come parola, come concetto, depennatela dal vocabolario. Vivremo più felici e non dovremo più sorbirci i retori che ce la rifilano in tutte le salse e in tutti i sermoni, ad ogni occasione pubblica. Perché oramai legalità è diventata un ombrello sotto al quale ci hanno messo di tutto e come ogni parola onnicomprensiva non significa …

Read More »

Riforma del #Senato, la Porcata bis

Finalmente sono arrivate le slide. Ma forse era meglio che non arrivassero proprio. Sì, perché a ben vedere, è molto peggio di quel che si preannunciasse. Lasciamo pure perdere il fatto che l’abolizione del bicameralismo perfetto era nel piano della P2 e che se l’iter legislativo è lungo in Italia è colpa dei regolamenti parlamentari: discutiamo, invece, del fatto che …

Read More »

#Berlinguer non indicò mai come modello Maria Goretti

Ora anche basta. Non tanto per le valanghe di fango che stanno scaricando sulla figura di Enrico Berlinguer (visti gli artefici, si schivano facilmente e si rimandano al mittente), quanto alle balle che mettono in circolazione sul suo conto. Oramai è un continuo, per dimostrare l’ottusità e finanche il cattolicesimo dell’ateo Berlinguer, fare riferimento a quell’UNICA volta in cui il …

Read More »

Fatevi un bel regalo: andate a vedere “Quando c’era #Berlinguer”

Giovedì ho visto il film di Veltroni su Berlinguer. E mi è piaciuto. E’ indubbiamente un bel film, fatto con rispetto, cosa che, visti i tempi che corrono, con gente pronta a intestarsi la memoria di Enrico senza averne alcun requisito anzitutto morale, è già di per sé una grande cosa. Chi si aspettava una “veltronata”, infarcita di buonismo (la …

Read More »