Tag Archivi: Mario Monti

#PrimaScala, se i nobili applaudono le ghigliottine

La prima della Scala è un evento mondano, culturale, politico. In uno dei teatri d’opera più importanti al mondo sfilano in abiti sfarzosi, imbellettati, gli esponenti dell’Italia nobile, alla guida del Paese in ogni ramo: dalla moda all’imprenditoria, dalla cultura alla politica. Hanno fatto sicuramente più parlare le assenze del Presidente della Repubblica e del Presidente del Consiglio, o l’entrata ...

Leggi Articolo »

#1Maggio. Morte di un commesso viaggiatore

Questo è un racconto degno della penna di Arthur Miller. Narra le mie vicende, Luca (nome di fantasia), un commesso che, 10 anni fa, ricevette la chiamata da Mediaworld, un’importante multinazionale del commercio. Era un’azienda in grande espansione con decine di negozi nei centri commerciali. Quest’ultimi sono diventati le agorà del nuovo millennio, io li vedevo come cattedrali nel deserto con ...

Leggi Articolo »

Il carro di #Renzi

Tutti lo cercano, tutti lo vogliono. Matteo Renzi, il trionfatore delle elezioni europee, è ormai il padrone assoluto dell’agone politico italiano. Quasi il 41% dei cittadini che si sono recati alle urne ha dato infatti la propria fiducia al Presidente del Consiglio e segretario del PD, nella speranza che il suo governo riesca a far uscire il Paese dalla crisi ...

Leggi Articolo »

Quando Monti diceva: “Berlusconi dovrebbe fare come Menem in Argentina”

Un Mario Monti che non ti aspetti. O meglio, te lo aspetteresti benissimo, se il mito di genio e infallibile interprete del mercato non avesse alimentato la sua nomina a premier tecnico e per oltre 13 mesi non si fosse messo a dispensare lezioncine su come gli altri fossero degli incapaci. Così capita che mentre fai delle indagini negli archivi ...

Leggi Articolo »

Promemoria Monti N° 1: Berlusconi ci ha salvato da Occhetto

Il 9 novembre 2011 commentavo la nomina di Monti a senatore a vita negativamente, sostenendo che: il primo atto del dopo-Berlusconi non può essere la nomina di un signore che ancora qualche mese fa prescriveva cure neo-liberiste fondate sull’infallibilità dei mercati. E quando diceva questo, aggiungeva che “Berlusconi va ringraziato, perché nel ’94 ci ha salvato dalla Sinistra di Occhetto ...

Leggi Articolo »

Alcoa: la Sardegna alla fame

Non c’è regione in Italia che possa dirsi uguale alla Sardegna. Né per paesaggio, né per cultura, né per lingua. Non c’è regione in Europa che abbia combattuto tiranni e invasori così a lungo e con così tanto orgoglio. Feudatari e fascisti li hanno chiamati banditi, talmente pericolosi e fuorilegge che nel 1904, nel Sulcis, tre dei tanti minatori che ...

Leggi Articolo »