Tag Archivi: lega

Ciao, sono il #PD. Di cognome faccio Tafazzi

Era il 2002 quando Nanni Moretti salì sul palco della manifestazione del centro-sinistra a Piazza Navona contro le leggi ad personam dell’allora secondo Governo Berlusconi e disse quelle parole rimaste scolpite nella storia: “Con questi dirigenti non vinceremo mai“. Il succo di quel discorso era che i vari D’Alema, Veltroni, Rutelli erano stati fin troppo timidi nella campagna elettorale dell’anno prima ...

Leggi Articolo »

Di umano non è rimasto niente

Che valore ha la vita umana? Fatemi capire, c’è un catalogo in cui i prezzi cambiano a seconda del colore della pelle e della nazionalità? Ci sono vite che possono essere spezzate, che sono inferiori ad altre? No, non rispondete. Vi prego. Ho paura. Ho paura del vostro silenzio cosi come delle vostre parole. Delle vostre parole: ‘Onore a lui’, ...

Leggi Articolo »

#RazzaBianca… Ora basta!

Non voglio tirarla per le lunghe. Non ce n’è bisogno. E non c’è tempo. Non c’è tempo nemmeno di indignarsi. Perché nel 2018 non è possibile sentir parlare ancora di ‘razza bianca’. È inconcepibile. E scusate se non trovo le parole giuste, misurate, lucide. Perché in una società normale, sana, chiunque avesse pronunciato quelle parole si sarebbe scusato il secondo ...

Leggi Articolo »

#Comunali, consigli per la Sinistra

Dopo ogni elezione si parla di chi ha vinto, di chi ha perso, di chi si è astenuto. Ogni discorso fatto dopo le elezioni è intriso di frasi fatte, in cui nessuno ha perso e tutti, a modo loro, hanno vinto. Ma il punto fondamentale rimane sempre lo stesso, a maggior ragione se si parla di elezioni comunali: il radicamento ...

Leggi Articolo »

Caro #Salvini, ti scrivo…

Caro Matteo Salvini, mi chiamo Antonino, ho 25 anni e sono del Sud. Volevo parlarle di alcune questioni che mi stanno particolarmente a cuore. La prima riguarda la questione degli immigrati. Rimango sempre sorpreso. Sorpreso perché davvero faccio fatica a capire come degli esseri umani possano essere considerati un problema. Uomini, donne, bambini che si imbarcano, senza sapere se arriveranno vivi ...

Leggi Articolo »

All’illustrissimo #Bitonci da un’ex padovana d’adozione

Gentile egregio illustrissimo sindaco Bitonci, mi chiamo Laura e ormai 4 anni fa (sigh!) ho preso una laurea e lasciato la mia amatissima Padova. Ho vissuto lì per oltre tre anni in una casa bruttissima di cui pagavo un affitto stratosferico, dividendo per altro la camera con un’altra persona (roba che a sentire greci, tedeschi e portoghesi… ma siete pazzi e la ...

Leggi Articolo »