Tag Archives: ideali

Canto di Natale operaio

Era il 1843 quando Charles Dickens scriveva il Canto di Natale. Da allora milioni di persone hanno letto di Scrooge e dei tre Spiriti, quello del Natale passato, del Natale presente e del Natale futuro. Oggi è la vigilia di Natale del 2018 e questa è la storia di Enrico e dei suoi tre Spiriti: quello degli ideali passati, degli …

Read More »

Cinque anni, sempre a #Sinistra

“O illusi, credete proprio che la fine del comunismo storico abbia posto fine al bisogno e alla sete di giustizia?” (Norberto Bobbio) Era il 12 novembre 2010, 21 anni dopo la Svolta della Bolognina. Eravamo un piccolo gruppo di “giovani nati dopo la Caduta del Muro di Berlino alla disperata ricerca di Sinistra“. E lo siamo ancora. Un po’ più maturi, …

Read More »

#Berlinguer non era un conservatore

Nel 2014, nel trentesimo anniversario della scomparsa, c’è stato un tale affollamento di riscopritori e nostalgici di Enrico Berlinguer che la famosa via di Damasco, se facesse parte della topografia nazionale, sarebbe sembrata Piccadilly Circus la notte di Capodanno. E’ durato giusto lo spazio di una lacrimuccia e due parole di circostanza, perché poi, finite le elezioni, quelle del 40% a …

Read More »

Pepe #Mujica, il Presidente che ha insegnato la libertà

Quando ho deciso di scrivere un articolo su Pepe Mujica, ho pensato che sarebbe stato bello iniziare con una sua frase. Ho letto e ascoltato i suoi discorsi senza riuscire mai a scegliere. E sarei potuto andare avanti per giorni. Non ci sarei riuscito comunque. Perché racchiudere José ‘Pepe’ Mujica, presidente uruguayano fino al 1° Marzo, in una sola frase …

Read More »

Lettera ad un giovane rivoluzionario

‘Il rivoluzionario crede nell’uomo, negli esseri umani. Chi non crede nell’essere umano non è un rivoluzionario’. Non smettere mai di credere nell’uomo, anche e soprattutto quando è più difficile. Non smettere mai di schierarti dalla parte degli ultimi, dei vinti, dei deboli. Te li presenteranno come il nemico da combattere. Da loro, vorranno dividerti. Loro non hanno voce. Sono in …

Read More »

La #Rivoluzione tra i banchi di scuola

Quasi quindici anni fa c’era la Moratti, con le sue “tre i”. Poi, a distanza di pochissimi anni, fu la volta di Fioroni e infine della Gelmini. Oggi ci troviamo tra le mani l’ennesima riforma, stavolta firmata Stefania Giannini, che cerca di cambiare l’istruzione nel nostro Paese. Passata un po’ in sordina a causa delle ultime vicende politiche, La Buona Scuola …

Read More »