Tag Archivi: giovani

Il sogno matto di noi giovani della #WeGeneration

“O illusi, credete davvero che la fine del comunismo storico abbia posto fine al bisogno e alla sete di giustizia?” (Norberto Bobbio)   Era il 16 febbraio 2009 quando nacque enricoberlinguer.it, quasi per caso. Da allora ne abbiamo fatta di strada. Questo blog nasceva il 12 novembre 2010, a 21 anni dalla Svolta della Bolognina, con il sottotitolo “Giovani nati ...

Leggi Articolo »

Cosa deve fare #Poletti per essere cacciato?

“Conosco gente che è andata via e che è bene che stia dove è andata, perché sicuramente questo Paese non soffrirà a non averli più fra i piedi.“, così il ministro del Lavoro Poletti. Dichiarazione che segue quella del “bisogna andare al voto prima dei referendum sul Jobs Act“, cioè, la riforma che ha trasformato il voucher nel pilastro della ...

Leggi Articolo »

#Fertilityday (ma a tutele crescenti)

Fabrizio De Andrè avrebbe cantato «Poi la voglia svanisce e il figlio rimane | e tanti ne uccide la fame. | Io, forse, ho confuso il piacere e l’amore: | ma non ho creato dolore.» Al di là della futile polemica sull’odore di fascismo della campagna lanciata dal Ministero della Salute allo scopo di promuovere «la cultura della fertilità nella ...

Leggi Articolo »

#Brexit: la crisi per far nascere una nuova Europa

Questa mattina, per chi è andato a dormire, la notizia di tornare a un’Europa a 27 ha destato più preoccupazioni e ansie, che indifferenza. Soprattutto per le ripercussioni immediate che hanno scatenato un vero e proprio ciclone di effetti negativi sui mercati: da Tokyo che ha registrato un -8% a Parigi e Milano a – 11%, con le banche di ...

Leggi Articolo »

Storia di Edoardo, il più giovane vicesindaco d’Italia

*** ATTENZIONE *** Qualcosa di Sinistra è candidato come miglior sito politico d’opinione ai MIA16, gli Oscar della Rete. Se vi piace il blog, votateci qui, bastano 2 minuti. Grazie! *** “Grazie! Per la tua onestà ricordati che se vuoi venire qui ti facciamo uno sconto sui corsi di inglese!” Ancora non ci crede, Edoardo, che quel titolare brianzolo di una ...

Leggi Articolo »

Negli altri Paesi, non in questo

Negli altri Paesi il cittadino elettore e contribuente ha l’ultima parola su tutto: non è un cliente, non è un suddito, esercita i suoi diritti civili e politici in piena libertà, partecipando alla vita democratica del suo Paese. Non sempre tutto funziona alla perfezione, ma i governanti prendono molto sul serio l’opinione pubblica. In questo Paese, invece, il cittadino elettore ...

Leggi Articolo »