Tag Archives: fmi

#Tsipras: lezione di democrazia

La scelta che il popolo greco si troverà ad affrontare il 5 luglio appare comunemente come una scelta legata all’uscita della Grecia dall’Euro. Ma non si tratta di questo. Il governo Tsipras ha chiesto al popolo di esprimersi sulle richieste dei creditori e sull’accordo proposto. Dire di no non vuol dire uscire automaticamente dalla moneta unica. Tuttavia potrebbe conferire al …

Read More »

Grecia, cronaca del finanziarismo

Cosa sta succedendo in Grecia? Verrebbe da chiedersi se sia mai possibile che un romanzo storico come quello greco, fatto di molti momenti difficili – guerre (interne e esterne), carestie, razzie, dispotismi (antichi e moderni), faide politico-religiose – in numero nettamente superiore agli eventi gloriosi che così tanto hanno donato al pensiero umano (sicuramente a quello occidentale) in termini filosofici, …

Read More »

Cottarelli, l’ultimo diktat del FMI all’Italia

Carlo Cottarelli. E’ lui l’uomo voluto da Letta e Saccomanni per gestire la “spending review“, cioè i drastici tagli alla spesa pubblica che produrranno ulteriore recessione, portando l’Italia ancora più a fondo di quanto già non sia. Chi è Carlo Cottarelli? Laureato in Economia all’Università di Siena e poi alla London School of Economics, lavora al Fondo Monetario Internazionale dal …

Read More »

Lettera dall’Argentina

Da piccola mio padre mi raccontava, e io la sognavo, l’Italia. La vostra meravigliosa penisola e il Mediterraneo erano per noi non soltanto la culla, insieme con la Grecia, della civilizzazione occidentale: per il 40% della popolazione dell’Argentina l’Italia era la Madre Patria. Ci chiedevamo perché dovessimo parlare lo spagnolo, con cui non avevamo niente a che fare. I nostri …

Read More »

L’eterno silenzio d’oro di Gheddafi

E così dal Febbraio scorso, la caccia a Gheddafi è finalmente terminata. Scovato da un raid della Nato a Sirte, il dittatore libico viene ucciso dai ribelli. Il mondo occidentale festeggia blaterando finalmente dell’arrivo di una nuova democrazia in Libia. Una democrazia che nei fatti, però, non ci sarà. O meglio sarà la stessa democrazia che gli Stati Uniti e l’Occidente …

Read More »

Presidente Draghi, non ci prenda in giro

Non parlerò della bellissima e partecipatissima manifestazione che il 15 ottobre ha completamente invaso le strade di Roma. Non parlerò di quei volti sorridenti di giovani che cantavano e ballavano. Non parlerò nemmeno dell’indignazione che vi si leggeva su quei volti di giovani e meno giovani. Perchè questo è stato il vero volto della manifestazione. Parlerò invece della “comprensione” del …

Read More »