Tag Archivi: federico aldrovandi

Stefano #Cucchi, la vergogna di uno Stato

Le lacrime. Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, è scoppiata in lacrime. Lacrime trattenute troppo a lungo.  È sempre stata forte, Ilaria. È stata forte di fronte alle foto di suo fratello, pieno di lividi. È stata forte di fronte a una difesa che distruggeva l’immagine di Stefano. È stata forte di fronte all’ipocrisia, all’atteggiamento vigliacco di chi ha cercato di ...

Leggi Articolo »

5 minuti di applausi per chi pestò a morte #Aldrovandi

Ottavo congresso nazionale del SAP (Sindacato Autonomo di Polizia), Grand Hotel di Rimini, presenti Paolo Forlani, Luca Pollastri e Enzo Pontani, scatta l’applauso. Di cinque minuti. Peccato non ci fosse anche Monica Segatto altrimenti sarebbero stati almeno sette minuti. Qualcuno giura di poter arrivare alla mezz’ora se la prossima volta vengono anche quelli della Diaz, contando i preliminari. Tutti, perfino Angelino Alfano e il ...

Leggi Articolo »

Omicidio Aldrovandi, tra indulti e decreti svuota carceri

Mi sento presa in giro. Io non conosco il decreto “svuota carceri”, ma credo che un omicidio non sia un reato minore. Credo che loro siano più tutelati degli altri solo perchè sono poliziotti. E questo mi avvilisce, mi fa star male. A parlare è Patrizia Moretti a seguito della scarcerazione di una dei quattro agenti (Monica Segatto, difesa dall’avvocato Ghedini) ...

Leggi Articolo »

Omicidio Aldrovandi: ecco le motivazioni della Cassazione

Le condotte specificamente incaute e drammaticamente lesive sono state individuate da un lato nella serie di colpi sferrati contro il giovane, dall’altro nelle modalità di immobilizzazione del ragazzo, accompagnate dall’incongrua protratta pressione esercitata sul tronco dell’Aldrovandi. Corte di Cassazione, sentenza n.36280 Nel tardo pomeriggio di ieri sono state rese note le motivazioni della sentenza con la quali la Corte di Cassazione, lo ...

Leggi Articolo »

Morire nelle mani dello Stato

Da fuori non è facile comprendere o almeno avere compassione per chi vive una parte della propria vita dietro le sbarre. Hanno rubato, ammazzato, violentato, il perdono è difficile per le vittime, inimmaginabile per chi si mette nei loro panni. Io e Federico avevamo la stessa età, non ci conoscevamo, abitavamo a qualche chilometro di distanza, Federico è stato pestato, ...

Leggi Articolo »