Tag Archivi: elezioni 2013

Più a sinistra di questa sinistra si può. Si deve.

Nell’era delle informazioni veloci che viaggiano su internet questo risulterà un post estremamente lungo e probabilmente tedioso per alcuni utenti abituati a scorrere a malapena i titoli e ad esprimersi mipiacciando. Però in vista del triumvirato – Silvio, Pierlu e Beppe – che traghetterà – malissimo – il Paese alle prossime elezioni – con un sistema diverso dal porcellum ma ...

Leggi Articolo »

#Elezioni2013, la diretta dei risultati

Tweets di @QdSinistra Aggiornamento 19:55 Lombardia (5.692 su 9.233): Berlusconi 38,13%, Bersani 29,70%, Grillo 16,89% Campania (4.132 su 5.821): Berlusconi 36,76%, Bersani 29,54%, Grillo 20,77% Sicilia (3.596 su 5.309): Berlusconi 32,89%, Grillo 29,57%, Bersani 27,66% Aggiornamento 19:15 Lombardia (4.311 su 9.233): Berlusconi 38,78%, Bersani 29,34%, Grillo 16,81% Campania (3.454 su 5.821): Berlusconi 36,71%, Bersani 29,58%, Grillo 20,79% Sicilia (3.596 su 5.309): Berlusconi 32,84%, Grillo 29,51%, ...

Leggi Articolo »

L’agonia della Seconda Repubblica

La campagna elettorale per le Elezioni Politiche 2013 ci offre molti spunti di riflessione. Il Paese viene fuori da 20 anni di degrado politico e morale. Tutti pensavano che dopo l’esplosione di Tangentopoli, nel 1993, l’Italia fosse pronta a dare una svolta. Il sistema di allora era stato messo a nudo, rivelando una corruzione diffusa e quasi una “prassi”. Fu la ...

Leggi Articolo »

Gli impresentabili siamo noi

A ridosso delle elezioni sui giornali si fa a gara nell’elencare gli impresentabili di qualsivoglia formazione e i partiti si dilettano in operazioni di pulizia più o meno degne di questo nome. Ma la recidiva è cosa assai difficile da debellare e gli impresentabili si ripresentano, con fattezze diverse, così da confonderci e ingannarci. A Montecitorio, a palazzo Madama e a palazzo ...

Leggi Articolo »

Manifesti ispirati a quelli nazisti del ’33… di chi sono?

Abbiamo trovato per la rete questi interessanti accostamenti “visivi” tra manifesti che risalgono bene o male (a parte il primo, di propaganda franchista) alla campagna elettorale del ’33 che avrebbe portato poi Hitler al potere in Germania. I concetti, guardate un po’, sono graficamente anche gli stessi: spazzare via chi non la pensa come te, prendere a calci in culo ...

Leggi Articolo »

Ma l’antiberlusconismo non faceva male al Paese?

Ve li ricordate? Anni e anni a prendersela coi girotondi e con chi era contro gli inciuci vari, Bicamerale in primis, e ora proprio i leader del Partito Democratico, passati indenni alle varie denominazioni, sostengono che dopo il voto, comunque vada, andranno al governo con Monti, contro Berlusconi. Dunque, ad oggi, votare PD, SEL o Scelta Civica è praticamente la ...

Leggi Articolo »