Tag Archivi: comunismo

Se il neofascismo prende piede a #Sinistra

La minaccia all’identità della sinistra non consiste solo nella deriva blairista alla New Labour, che ha trasformato i più importanti partiti socialisti (e, nel caso italiano, comunisti) d’Europa nell’altra spalla del neoliberismo. C’è anche una tendenza opposta, non meno preoccupante: l’appropriazione da parte della destra di importanti porzioni del nostro patrimonio storico, politico e culturale, auto-definitosi “rossobrunismo“. L’esempio lampante di ...

Leggi Articolo »

#Bologna e tornelli, riflessione a freddo

Sulla rivolta dei tornelli a Bologna si è già detto e scritto abbastanza. Piuttosto che sulle motivazioni che hanno spinto il collettivo a occupare o la polizia a sgomberare, è ora di riflettere sugli effetti di tutto questo marasma. E non si tratta di quelli meramente materiali (la biblioteca devastata), ma delle ripercussioni che la vicenda ha avuto sull’opinione pubblica. ...

Leggi Articolo »

L’umanità può migliorare

In questi tempi si diffonde un pericoloso spirito disfattista: pare che l’essere umano sia incapace di migliorarsi e che tutto nei tempi si ripeta uguale a se stesso, quindi non vale la pena impegnarsi per il progresso. Una comoda giustificazione dello status quo, che però non corrisponde alla realtà. Per dare qualche solidità all’idea di un’effettiva elevazione dell’umanità nella storia ...

Leggi Articolo »

Enrico Rossi: “La #Sinistra torni a rappresentare i ceti popolari”

Alla Festa Nazionale de l’Unità in corso a Catania il gazebo adibito a libreria è occasionalmente visitato da giovani tesserati, quadri di partito, passanti poco politicizzati che vengono catturati più dai volumi fantasy che dai saggi di Rodotà esposti appena accanto. In effetti la varietà dei libri esposti è una fotografia di cosa sia il Partito Democratico: biografie di Che Guevara e ...

Leggi Articolo »

Quando la #Sinistra è nemica di se stessa

Strana sindrome, il masochismo politico. Uno psicodramma quotidiano di cui la sinistra ricopre volentieri il ruolo di attrice principale. Prendete la macchietta tipica del comunista chiacchierone, estremista, intollerante, impreparato e magari anche un po’ sporco. Adesso, gli stereotipi sono come i miti: falsi, ma con un fondo di verità. Perché a dirla tutta la sinistra non si impegna mica tanto a ...

Leggi Articolo »

Liberi e infelici

Solitamente i funerali sono eventi silenziosi, in cui la tristezza colma i vuoti che il defunto ha lasciato nelle vite dei presenti. Strano rito però è quello in cui la salma viene derisa, la sua memoria umiliata, i suoi averi tirati a sorte. Ebbene, questo accade da trent’anni o giù di lì, ossia da quando le campane suonano a morto ...

Leggi Articolo »