Tag Archivi: bruno tabacci

#Pisapia, l’arcobaleno infranto

Me la ricordo bene quella campagna elettorale, perché è stata bellissima. La Moratti aveva speso milioni di euro per tappezzare Milano di manifesti e slogan, nel vano tentativo di recuperare un voto a destra che non aveva più. Poi c’era Giuliano, che veniva sfottuto da Grillo perché apparentemente fragile e un po’ sfigato, che però a differenza dei primi due ...

Leggi Articolo »

Le 6 risposte dei candidati alle primarie

Abbiamo pubblicato qualche giorno fa le 6 domande di Dibattito Scienza rivolte ai candidati per le primarie del centrosinistra. Ebbene, hanno risposto. A domanda segue riassunto commentato delle risposte, quelle complete le trovate sul sito di Le Scienze. 1. Quali politiche intende perseguire per il rilancio della ricerca in Italia, sia di base sia applicata, e quali provvedimenti concreti intende promuovere a ...

Leggi Articolo »

Le 6 domande ai candidati per le primarie

Nel panorama politico tra spread e debito non c’è, ormai da secoli, un serio dibattito sul futuro scientifico e tecnologico del nostro Paese. Un gruppo di cittadini, tra cui ricercatori, giornalisti e blogger, ha deciso di porre sei domande ai candidati delle primarie (del centrosinistra, ma anche, se ci saranno, del M5S, del PdL e così via) con l’intento di sottoporne altre ...

Leggi Articolo »

Tra Questione e Spread morale, a Milano va in scena il revival di Mani Pulite

SPECIALE MANI PULITE - Cronaca dell'evento organizzato dall'Idv per il ventennale di Mani Pulite a Milano, con Di Pietro, Pisapia, Tabacci, Orlando e Travaglio. Tra questione e "spread" morale, citando il caso della Germania.

Leggi Articolo »

Tabacci: “Non lascio Montecitorio. Farò il deputato e l’assessore”

Pisapia presenta la giunta. Tabacci assessore al Bilancio. A chi gli faceva notare che sul profilo della Questione Morale il doppio incarico non è proprio il piede giusto con cui cominciare, Tabacci, da buon democristiano, non si è smentito: “Così fan tutti, perché io no?” (l’idea di dare un bel segnale, mettendo a tacere tutti quelli che erano critici sulla ...

Leggi Articolo »