Il Rompiballe

La storica Rubrica di Pierpaolo Farina, fondatore di enricoberlinguer.it e di Qualcosa di Sinistra

#Renzi, altri 30 milioni di tagli all’#università

Buone notizie per Pasqua: nel DL IRPEF del governo, sbandierato come una rivoluzione, l’antico vizio di tagliare indiscriminatamente all’università (pubblica si intende) si conferma come l’unica linea di continuità dei governi di centrosinistra, centrodestra e di larghe intese degli ultimi 10 anni. Quando ieri il coordinamento universitario Link e l’Associazione dottorandi e dottori di ricerca italiani (Adi) hanno denunciato che all’articolo 50 comma …

Read More »

#Milano, il partito del cemento si fa comitato

di Domenico Finiguerra, ambientalista, già sindaco di Cassinetta di Lugagnano e candidato con l’Altra Europa con Tsipras Eccoli lì i dirigenti del partito del cemento che da oltre trent’anni decidono e si accordano sulle sorti dell’abbiatense. Deve bruciargli parecchio che la “loro” grande opera, quella per la quale da molti lustri si affannano con Regione, Provincia, Ministeri e ANAS, sia …

Read More »

Giù le mani da Antonio #Gramsci

La casa dove abitò Antonio Gramsci diventa un hotel di lusso. Questa è la sconvolgente notizia data oggi dai giornali: il palazzo dove abitò in affitto il fondatore del PCI entro giugno sarà trasformato nell’Hotel Gramsci, 10mila metri quadrati con piscina, sala fitness e lusso sfrenato. Sul palazzo è affissa ancora la targa che recita: “Qui Antonio Gramsci abitò negli anni …

Read More »

La probabile Caporetto della Lista #Tsipras

Forse le aspettative erano troppo grandi, perché già si pensava, un paio di mesi fa, al primo passo per qualcosa di decente da votare a Sinistra. Ma rimane il fatto che l’Altra Europa, la lista che riunisce le varie anime a sinistra del PD per cercare di superare il 4% alle Europee, rischia di trasformarsi nell’ennesimo fallimento. C’è chi è …

Read More »

Cari Mafiosi, state sereni

La Camera approva il ddl sul voto di scambio, ma c’è poco da festeggiare. Il futuro art.416-ter del Codice Penale è nato già morto, non solo perché le pene sono state diminuite (da 7 a 4 le minime, da 12 a 10 le massime), ma anche perché è stato cancellato il principio della punibilità del politico che si mette semplicemente a …

Read More »

Riforma del #Senato, la Porcata bis

Finalmente sono arrivate le slide. Ma forse era meglio che non arrivassero proprio. Sì, perché a ben vedere, è molto peggio di quel che si preannunciasse. Lasciamo pure perdere il fatto che l’abolizione del bicameralismo perfetto era nel piano della P2 e che se l’iter legislativo è lungo in Italia è colpa dei regolamenti parlamentari: discutiamo, invece, del fatto che …

Read More »