Il Rompiballe

La storica Rubrica di Pierpaolo Farina, fondatore di enricoberlinguer.it e di Qualcosa di Sinistra

#Troisi, il poeta che regalava sogni

Anita: ”…infatti da quando c’è Mussolini i treni sono in orario. Tutto in ordine.” Troisi: ”Cioè per fare arrivare in orario…però se vogliamo cioè… mica c’era bisogno di farlo capo del governo? Bastava farlo capostazione no? E i treni arrivavano uguale…” (da “Le vie del Signore sono finite, 1987)   Vent’anni fa ci lasciava Massimo Troisi. Uno dei più grandi …

Read More »

Ma #Berlinguer resta imbattuto

“Il 2008 fu una tappa per insediare la ragione stessa della nascita del Pd: dare all’Italia quel grande partito riformista di massa che non aveva mai avuto. Un partito a vocazione maggioritaria, che andasse oltre le colonne d’Ercole dei 12 milioni di voti che la sinistra ha raggiunto nei suoi momenti più alti.” Così Walter Veltroni nell’intervista ad Aldo Cazzullo …

Read More »

#Grillo giustamente punito

Anzitutto, una preghiera ai sondaggisti: spendete qualche soldo in più per costruire campioni che siano davvero rappresentativi. Perché davvero non se ne può più che non azzecchiate un risultato, dicasi uno, nemmeno per sbaglio. E lo sappiamo benissimo, noi che qualcosa capiamo, che non è per “l’imprevedibilità dell’elettore”, “la particolare situazione di crisi” e le solite menate buone per giustificare …

Read More »

#Falcone, un uomo normale

Ventidue anni fa, alle 17:58, Giovanni Brusca premeva il telecomando che fece saltare in aria l’autostrada di Capaci, uccidendo Giovanni Falcone, la moglie Francesca Morvillo e i tre agenti della scorta Vito Schifani, Antonio Montinaro e Rocco Dicillo. Oggi rivedremo le solite stanche commemorazioni, con migliaia di persone che scenderanno in piazza per dire che Falcone rivive in loro, che le …

Read More »

#Rostagno fu ucciso da #CosaNostra

Ci sono voluti 26 anni, durante i quali depistaggi, false piste costruite ad arte, calunnie nei confronti dei familiari e una buona dose di menefreghismo istituzionale avevano fatto perdere la speranza di una verità giudiziaria. Dico giudiziaria, perché quella del buon senso era già nota a tutti: Mauro Rostagno fu ucciso da Cosa Nostra, per le denunce che portava avanti. …

Read More »

Aboliamo la #legalità, saremo più felici

Aboliamo la legalità. Aboliamola come parola, come concetto, depennatela dal vocabolario. Vivremo più felici e non dovremo più sorbirci i retori che ce la rifilano in tutte le salse e in tutti i sermoni, ad ogni occasione pubblica. Perché oramai legalità è diventata un ombrello sotto al quale ci hanno messo di tutto e come ogni parola onnicomprensiva non significa …

Read More »