Il Rompiballe

La storica Rubrica di Pierpaolo Farina, fondatore di enricoberlinguer.it e di Qualcosa di Sinistra

Eresie, il nuovo disco di Ale Sipolo

Al Sanremo flop del 2014 condotto da Fabio Fazio venne scartato dalla giuria che doveva selezionare i giovani talenti da mandare sul palco. Il brano era “Assenze“, titolo profetico e paradigmatico di quel che sarebbe stato il festival quell’anno (non che quelli precedenti fossero stati migliori): non ci furono infatti né la musica né il talento. Visti gli illustri precedenti …

Read More »

#Saviano chiede le dimissioni della #Boschi

Roberto Saviano chiede le dimissioni di Maria Elena Boschi. E lo fa con un lungo e argomentato intervento sul Post. Per lo scrittore, autore di Gomorra e firma de l’Espresso, “il conflitto di interessi del Ministro Boschi è un problema politico enorme, dal quale un esponente di primissimo piano del governo del cambiamento non può sfuggire.“ E lancia un j’accuse …

Read More »

#Balzani, c’è speranza per #Milano?

A Milano in questi giorni c’è parecchia nebbia. Eppure qualcosa, a livello politico, comincia a vedersi. Se infatti la rinuncia di Pisapia al secondo mandato ha di fatto mandato tutti nel panico (scelta legittima, ma incomprensibile a livello politico, visto l’alto gradimento del sindaco uscente in città), dopo alcuni mesi di incertezza il “Modello Milano” sembra aver trovato la persona giusta per …

Read More »

#PrayforParis, un bel tacer non fu mai scritto

“Ancora l’orrore. Stasera sospendiamo la nostra campagna elettorale fino a nuovo ordine.”, così ha scritto su twitter Marine Le Pen, leader del Front National, a proposito della strage di Parigi. Unica dichiarazione ufficiale dell’icona della nuova destra che ha tanti ammiratori in Italia, a partire da Matteo Salvini. Ce soir l’horreur encore… Nous suspendons nos campagnes jusqu’à nouvel ordre. #Fusillade …

Read More »

Cinque anni, sempre a #Sinistra

“O illusi, credete proprio che la fine del comunismo storico abbia posto fine al bisogno e alla sete di giustizia?” (Norberto Bobbio) Era il 12 novembre 2010, 21 anni dopo la Svolta della Bolognina. Eravamo un piccolo gruppo di “giovani nati dopo la Caduta del Muro di Berlino alla disperata ricerca di Sinistra“. E lo siamo ancora. Un po’ più maturi, …

Read More »

In #Myanmar vince la democrazia (ma in Italia si parla di #GianniMorandi)

Mentre in Italia si discute dello “scandalo” del profilo facebook di Gianni Morandi non gestito direttamente dall’artista, in Myanmar (ex-Birmania) il partito del premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi si avvia a vincere le elezioni politiche tenutesi la scorsa domenica con i 2/3 dei voti. Un risultato sorprendente, quasi impossibile da immaginare fino a qualche mese fa. …

Read More »