L’inferno dei Viventi

La rubrica di Mattia Maestri

Io non sono come voi

Barricate. Manifestazioni. Picchetti. Notti intere a presidiare un luogo. Ma che succede? Abbiamo per caso utilizzato una macchina del tempo, e siamo ritornati negli anni Settanta? Oppure abbiamo immaginato il futuro, pensando ai fuochi di rivolta contro la criminalità organizzata, vero cancro nostrano per il momento ancora imbattuto? All’improvviso una luce rossa e un suono di allarme a ciclo continuo. …

Read More »

Lettera di un figlio che vota NO ai genitori tentati di votare SI

Sono un giovane elettore di sinistra. Figlio di due genitori che hanno vissuto le stagioni politiche più accese di sempre. Sono figlio di una madre che, all’età di dieci anni, consegnava con mio nonno L’Unità casa per casa. Sono figlio di un padre che, all’età di diciassette anni, girava per la provincia di Brescia con Il manifesto piegato in tasca. …

Read More »

#Trump, il Ritorno del Muro

9 Novembre. Il giorno dei muri. Quelli che cadono e quelli che vengono ricostruiti. Sembra uno scherzo del destino. Ventisette anni sono passati dal giorno in cui migliaia di giovani, famiglie, anziani, abbattevano le pietre divisorie del muro di Berlino. Oggi, gli Stati Uniti d’America si sono svegliati con un nuovo Presidente, che proprio della costruzione di muri ha basato …

Read More »

Un uomo morto

Un uomo morto. Ucciso. Travolto da un tir che cercava di forzare il picchetto dei dipendenti in sciopero davanti alla sede piacentina del Corriere Espresso Gls. Un operaio egiziano di 53 anni, Abd Elsalam Ahmed Eldanf, lascia la moglie e cinque figli soltanto perché ha osato chiedere il rispetto degli accordi sottoscritti in precedenza sulle assunzioni dei precari a tempo …

Read More »