Rubriche

Rubriche degli editorialisti di QdS

#RenziSalvini, due facce dello stesso degrado

Non che ce ne fosse bisogno, ma il confronto televisivo tra Matteo Renzi e Matteo Salvini ha dimostrato una volta di più che i due leader sono figli dello stesso milieu culturale degli anni ’80. Quello che, per intenderci, nacque per colpa di un certo modo di fare politica che sfociò ben presto in affarismo e portò all’estinzione della Prima …

Read More »

Le parole di Daphne, due anni dopo

Daphne Caruana Galizia moriva a Malta il 16 ottobre di due anni fa, vittima di un attentato. Le sue ultime parole, affidate al suo blog The Running Commentary mezz’ora prima di morire furono “La situazione è disperata, ci sono criminali ovunque“. Per 30 anni la “giornalista più controversa di Malta” (definizione del Times) si era occupata di casi di corruzione, riciclaggio, …

Read More »

#SkamItalia non deve morire

Io cominciai a seguirla un po’ per caso, incuriosito dal sommovimento di fan che invadeva Twitter: mai avrei pensato di farne parte anche io, tanto da mettermi in fila alle 2 del pomeriggio di una domenica di inizio estate con 39 gradi a Milano per ascoltare il regista e i due attori principali della serie a discutere di “amore”. Skam …

Read More »

Migranti e Capitalismo

Questo articolo non cercherà di smontare la retorica che gira intorno all’immigrazione, che sia a favore o contraria. Ne abbiamo scritto più e più volte qui su Qualcosa di Sinistra. L’obiettivo non è quindi quello di dimostrare che non c’è nessuna vera emergenza, che la nostra cultura non verrà sostituita, che dire che tutti gli immigrati delinquono è pregiudizievole tanto …

Read More »

Quanto avremmo bisogno oggi di #Troisi

Qualche anno fa la sua spalla storica, Lello Arena, disse che per ridare speranza all’Italia servirebbero 10mila Troisi. Qualcuno la prese come una provocazione, eppure credo che avesse ragione.  Oggi Massimo Troisi avrebbe compiuto 66 anni: un giovincello, visti i tempi che corrono. Se ne andò invece il 4 giugno di 25 anni fa, all’età di 41 anni, quando gli uomini …

Read More »

#Europee, la colpa è soprattutto nostra

È una fredda mattina di un fine maggio autunnale. Suona la sveglia, come ogni giorno della settimana. Apro la finestra. Fuori piove. Fisso il mondo là fuori. Non riesco a focalizzare i pensieri, non riesco a separare le mie sensazioni: un misto di delusione, rabbia, frustrazione, impotenza, determinazione. Non una parola riesce ad uscire dalle mie labbra. Fin quando ho …

Read More »