Scuola

Quel capolavoro dell’Alternanza Scuola-Sfruttamento

È di pochi giorni fa la notizia di un increscioso incidente, che avrebbe potuto trasformarsi in una ben peggiore tragedia, di un ragazzo diciassettenne che, svolgendo l’attività prevista dall’alternanza scuola-lavoro in una ditta specializzata nella revisione e riparazione di motori nautici e industriali, poco dopo averlo azionato, ha ribaltato un carrello trasportatore, finendo schiacciato sotto di esso. Risultato: frattura scomposta ...

Leggi Articolo »

L’OCSE promuove la scuola italiana (ma del 2000)

Se anche voi avete avuto un sussulto leggendo il titolone di Repubblica che affermava: «La scuola italiana migliore d’Europa: riduce il gap tra i ricchi e i poveri», potete stare tranquilli: non è quella della Buona Scuola, bensì quella del 2000, precedente cioè ai vari massacri a cui governi di centrodestra e centrosinistra hanno sottoposto l’istruzione italiana. Lo spiega bene ...

Leggi Articolo »

#Università, Lettera di uno studente ai suoi compagni

Cari compagni universitari, so di cogliere molti di voi nel pieno della sessione di settembre, attirando, quindi, le vostre ire. Avrei, però, bisogno di un contatto diretto con voi per parlare di quell’impegno quotidiano che ci carica di responsabilità e aspettative per il futuro: la nostra università. Al di là delle analisi sociologiche, che lascio a chi di dovere compiere, ...

Leggi Articolo »

La #BuonaScuola, il lavoro e le classi sociali

Partiamo da un concetto fondamentale. Il lavoro non c’è. Non c’è in Italia e comincia ad essercene poco anche all’estero: la disoccupazione in Europa è al 24%, in Italia al 41%, in Grecia e Spagna per una persona che lavora ce n’è un’altra disoccupata. La ricetta del governo Renzi è molto simile a quella dei governi precedenti e la illustra lo ...

Leggi Articolo »

La #BuonaScuola è quella che è scesa in piazza

La Buona Scuola, quella buona davvero, il 5 Maggio era in piazza. La Buona Scuola, quella buona davvero, è quella che il 5 Maggio ha scioperato. Le nostre considerazioni sulla Buona Scuola, quella di Renzi, le abbiamo già fatte. E da allora, non abbiamo cambiato idea. Non bisogna nascondersi dietro l’alibi eterno del ‘senza le riforme il Paese non va ...

Leggi Articolo »

La #Rivoluzione tra i banchi di scuola

Quasi quindici anni fa c’era la Moratti, con le sue “tre i”. Poi, a distanza di pochissimi anni, fu la volta di Fioroni e infine della Gelmini. Oggi ci troviamo tra le mani l’ennesima riforma, stavolta firmata Stefania Giannini, che cerca di cambiare l’istruzione nel nostro Paese. Passata un po’ in sordina a causa delle ultime vicende politiche, La Buona Scuola ...

Leggi Articolo »