Satira

Il pugno di ferro leghista contro i poveri, in nome dell’onestà

Andrea Sala è il giovane sindaco del comune di Vigevano, una città di circa 64mila abitanti in provincia di Pavia. È leghista e ricopre incarichi comunali di vario tipo, da consigliere, ad assessore, a sindaco, dal 1993. Attualmente, oltre a ricoprire il ruolo di primo cittadino è delegato (da se stesso) ad interim come assessore allo sport, sviluppo e tutela …

Read More »

Fascismo buono: scegliete voi quando.

Di Lorenzo Renna. In che momento il fascismo buono ha cominciato a degenerare? Quando è diventato repubblica di Salò (1943)? Quando è entrato in guerra a fianco di Hitler (1940)? Quando ha fatto le leggi razziali (1938: è la tesi di Berlusconi)? Quando ha assassinato i fratelli Rosselli (1937)? Quando è intervenuto in Spagna contro la repubblica (1936)? Quando ha …

Read More »

Tu chiamale se vuoi… coincidenze

Beppe Grillo chiude la porta al PD e rilancia un governo di minoranza a 5 stelle. E fin qui, tutto nella norma. Ma è qualche ora che per la rete gira questo discorso che sta avendo massima diffusione, soprattutto su facebook, in cui è facile notare parecchie analogie con i discorsi del comico genovese degli ultimi giorni. Chi è il …

Read More »

Se la Satira ha la vista più lunga di Cassandra

Era il 1997. Una vita fa. Eppure riguardando questo video mi rimane l’amaro in bocca. Andate al minuto 6:00 del video. La Dandini chiede al D’Alema-Guzzanti a che cosa serva la Sinistra: “Ci siamo tutti quanti domandati dopo la caduta del muro di Berlino a che cosa serve la Sinistra in questo Paese… la gente se lo domanda… dopo una …

Read More »

Silvio, e se l’IMU la voglio in oro?

Caro Silvio, leggo che proprio oggi a Milano hai dichiarato che, in caso di vittoria, il tuo primo atto sarà di restituire l’IMU anche in contanti ad ogni cittadino italiano. Posto che, se mi posso permettere, avrei trovato molto più utile non votarla proprio, come invece tu hai fatto assieme al 90,7% del tuo partito il 16 dicembre 2011, ti …

Read More »

Ladri in casa? E’ colpa di Pisapia

E’ ora di dirlo, senza alcun pregiudizio e soprattutto senza alcun bizantinismo di parte (qualunque cosa significhi bizantinismo di parte): Milano da quando c’è Giuliano Pisapia è una città molto meno sicura. Quel fetentone comunista, infatti, non contento di aver tolto per strada i militari, partendo dalla immotivata considerazione che “Milano non è Beirut“, ha pure deciso di togliere la …

Read More »