Cultura

#Berlinguer non è stato ucciso

di Pierpaolo Farina Mentre scrivevo la parte di “Casa per Casa, Strada per Strada” sulle ultime ore di Enrico Berlinguer, ho accennato, riprendendo Francesco Barbagallo, alla provvidenzialità con cui la sua morte è capitata tra i piedi dei suoi avversari, interni ed esterni al PCI. Negli ultimi giorni su questa provvidenzialità i giornali ci hanno ricamato parecchio sopra, riprendendo la …

Read More »

Don Gallo è morto

Comunque è vero, sono comunista. Non dimentico mai la Bibbia e il Vangelo. E non dimentico mai quello che ha scritto Marx. Alle 17:45 è morto Don Andrea Gallo. Avremo tempo di scriverne per tenerne viva la memoria. Per ora mi viene solo da dirgli CIAO COMPAGNO.

Read More »

Lui (Adolf Hitler) è tornato

Sugli scaffali delle librerie tedesche, a campeggiare tra i bestsellers almeno da Natale è la faccia stilizzata di Hitler. Il libro si intitola “Er Ist Wieder Da” (“Lui è tornato”) ed è il caso letterario dell’anno: oltre 600 mila copie vendute e 25 traduzioni (in Italia è uscito il 15 maggio). L’idea di partenza non è certo nuova: Adolf Hitler non …

Read More »

L’Accademia della Crusca insorge: ‘Basta con gli aggettivi a caso!’

E’ in atto un’accesa querelle tra l’Accademia della Crusca, prestigioso istituto per la salvaguardia e lo studio della lingua italiana, e i giornalisti di alcune tra le maggiori testate italiane. In una recente pubblicazione gli accademici avevano rilevato come in Italia si sia perdendo un concetto non marginale, il concetto di ‘significato’ delle parole. ‘Ma che mi significa ‘sto significato?’ …

Read More »

[Video] #Berlusconi? Vecchia sedia che puzza di alcol e droga

di Pierpaolo Farina A proposito della nostra credibilità internazionale all’estero. Ecco come ci vedono (e ci vedranno) negli Stati Uniti d’America. No comment.

Read More »

La lenta marcia dei cinque in memoria di Andreotti

Quando scompare una personalità che ha lasciato una grande traccia nel cuore di un’intera nazione la commozione diventa incontenibile, lo spirito del singolo si fonde con quello della collettività, e la gente, come in un flusso umano e cosmico al tempo stesso, si riversa nelle strade. Il 6 maggio, invece, è venuto a mancare l’onorevole Giulio Andreotti e pare si siano …

Read More »