Cultura

#Libri, #Pinocchio e la politica

Tutti conoscono la fiaba di Pinocchio, scritta da Collodi nel 1881 e considerata a pieno titolo come una delle più grandi opere della letteratura italiana e mondiale. Sarebbe un errore, infatti, considerare questo libro solo come un classico della letteratura per ragazzi, a causa dei molteplici e profondi significati sottesi al testo. Proprio come La Divina Commedia o I promessi …

Read More »

Ricorrenze: gli 80 anni di #Elvis Presley

In questa settimana Elvis Presley, cantante, chitarrista e persino attore, avrebbe compiuto 80 anni. Elvis è stato il primo e più grande personaggio della storia della musica intesa come fenomeno di massa. E’ stata la prima star, il primo ribelle, il primo innovatore, il primo idolo delle ragazzine, il primo personaggio mainstream a livello mondiale. Ha portato il rock’n’roll nella …

Read More »

Consigli per le letture natalizie. #Simenon, maestro del giallo

Tra tutti i grandi maestri del poliziesco o del giallo, Simenon è sicuramente quello che ha più caratterizzato il genere con il grande personaggio dell’ispettore Maigret. In questo articolo vorrei proporvi alcuni dei suoi romanzi più riusciti, che potrebbero anche rivelarsi come un’ottima lettura durante le vacanze natalizie. Nel racconto Maigret e l’uomo solitario (1971), il carcere si configura come …

Read More »

Ricorrenze: i 49 anni di Vinicio #Capossela

In questa settimana Vinicio Capossela, cantautore, polistrumentista e persino scrittore, ha compiuto 49 anni. Nasce ad Hannover, in Germania, da genitori irpini, della provincia di Avellino. Appassionato di “tasti”, inizia a suonare nei circoli arci dell’Emilia Romagna fino ad essere notato da Francesco Guccini, che lo fa conoscere al “grande pubblico” proponendolo al Club Tenco. Da lì tutta ascesa. Bravura …

Read More »

Sui sepolcri crescono le rose più belle

Un vecchio proverbio italiano recita: Sui sepolcri crescono le rose più belle. Spesso i piccoli detti di saggezza popolare si avvicinano, nella loro semplicità, a quanto di più vero possiamo trovare. Ma dove sono i sepolcri dei nostri padri? Dove possiamo cogliere le rose più belle della sinistra italiana? Probabilmente in larga parte sono sparpagliate, disperse, esuli per i cimiteri di …

Read More »

#Pasolini e le 120 giornate di Sodoma

La fama di un autore come Pasolini è indubbiamente legata, come sottolinea anche la maggior parte della critica, alle rappresentazioni che egli fa del corpo umano, nei suoi aspetti più istintuali e “carnali”. Tuttavia, dietro all’utilizzo di immagini ed espressioni esplicitamente sessuali e scioccanti, vi sta un significato profondamente politico che vorrei tentare di spiegare in questo articolo. Nel 1975, …

Read More »