Politica&Ideali

#Italia e i politici senza #politica

Non è che stiamo scoprendo l’acqua calda. Però gli eventi di questi ultimi giorni ci dovrebbero far riflettere. E molto. Beppe Grillo e Matteo Renzi incarnano, in modi e tecniche diverse, il nuovo che avanza; il successo comunicativo; addirittura la vicinanza con la gente, o almeno questo si dice. Un nuovo alquanto particolare. Per anni la sinistra si è rifugiata …

Read More »

Ernesto “Che” Guevara, anch’io ti ricorderò

Quarantasei anni or sono moriva, dopo la cattura nella gola dello Yuro, Ernesto Rafael Guevara de la Serna, detto “il Che“. Il rivoluzionario argentino, leader indiscusso insieme a Fidel Castro della rivoluzione cubana, conquistò le anime ed i cuori di milioni di poveri e sfruttati dalle logiche barbariche del capitalismo, quella “pirateria organizzata da pochi che si appropriano del lavoro …

Read More »

Le crisi da risolvere

Che in questi ultimi 20 anni il sistema politico italiano abbia subito una mutazione genetica profonda è un fatto inconfutabile. Sono scomparsi i vecchi ma efficienti partiti di massa del Novecento, sono scomparse le ideologie, sono scomparsi i militanti. Allora cosa rimane nella politica italiana? Sembra passato un secolo da quando Arend Lijphart analizzava, con estrema lucidità, le categorie politiche, …

Read More »

#Finanziamento pubblico: ultima spiaggia

Il finanziamento pubblico ai partiti è stato introdotto per la prima volta dalla legge Piccoli (195/1974) al fine di rimuovere le cause principali che avevano portato agli scandali Trabucchi del 1965 e Petroli del 1973, entrambi incentrati su un enorme finanziamento illecito ai partiti (DC, PSI, PSDI, PRI, PLI). Nell’aprile 1993 il Referendum proposto dai Radicali portò all’abrogazione della legge …

Read More »

La dissoluzione dell’anti-capitalismo e la necessità di ripartire da Marx

Di Capitalismo non si parla più. Dalle macerie del Muro di Berlino ad oggi viviamo in quello che, con formula spinoziana spesso ricordata dal filosofo Diego Fusaro, potrebbe chiamarsi “Capitalismo sive Natura”. Un Capitalismo che si naturalizza e per ciò stesso diventa mero oggetto di contemplazione e di interpretazione, indisturbato da critiche. In questa supina accettazione dell’attuale status-quo capitalistico, la …

Read More »

La #sinistra è diventata di destra: #scienza, #politica e bandiere

di Silvia Bencivelli, giornalista scientifica   Non so bene che cosa significhi essere di sinistra. Ho qualche idea sempre meno solida col passare degli anni, e dei giorni. Ma credo di essermi sempre sentita abbastanza di sinistra anch’io. Intendo: sono cresciuta in un mondo in cui di sinistra significava onesto, critico nei confronti dello status quo, attento ai più deboli, impegnato, aperto alle novità e disposto …

Read More »