Politica – Cultura – Scuola – Antimafia

#DecretoSalvini, mafie e caporali ringraziano

“#decretosicurezza, alle 12.38 Il consiglio dei ministri approva all’unanimità! Sono felice. Un passo in avanti per rendere l’Italia più sicura. Per combattere con più forza mafiosi e scafisti, per ridurre i costi di un’immigrazione esagerata, per espellere più velocemente delinquenti e finti profughi, per togliere la cittadinanza ai terroristi, per dare più poteri alle forze dell’ordine. Dalle parole ai fatti, …

Read More »

#Marchionne è morto

La notizia è arrivata: Sergio Marchionne è morto. Non mi ero espresso sulla vicenda prima perché in certi casi è preferibile il silenzio. Quei commenti sprezzanti di chi lo odiava e quelli intrisi di ipocrisia di chi mostrava dispiacere per le sue condizioni mi hanno provocato un sincero sgomento, anche se oramai dovrei esserci abituato. Nell’epoca dei social si è …

Read More »

Lettera a mio figlio

Bologna, Giugno 2018 Caro Figlio mio, sei qui in braccio a me, mi guardi con i tuoi occhioni grandi e con un sorriso che non conosce lingue. Vuoi giocare, vuoi scendere e poi tornare di nuovo in braccio. Ed io ti faccio scendere, e mi sorprendo ogni volta a pensare: su che strada poso i tuoi piccoli piedi? A che …

Read More »

#Aquarius, siete voi a farmi paura

Oggi non voglio rivolgermi a Matteo Salvini, né a Luigi Di Maio. Di attenzione ne hanno avuta fin troppa; per merito o demerito non sta a me dirlo, né tantomeno è importante qui e ora. La verità è che davvero non so a chi rivolgermi: se a tutti gli italiani, se solo a quelli che hanno saputo conservare e custodire …

Read More »

Una figurina

Una figurina. Conoscete la collezione Calciatori, popolare serie di album di figurine, creata nel 1960 dalla Panini? Si, quella del “ce l’ho” e del “mi manca”, pronunciati dai più piccoli fuori da scuola. Quell’album, per me, era un appuntamento fisso, come la calza della befana ricca di bustine di figurine il sei gennaio di ogni anno. Weah, Ronaldo, Del Piero, …

Read More »

Io, elettore di Sinistra

Un passo indietro. E uno avanti. Campagna elettorale. Luigi Di Maio: “La Lega Nord che parlava di “Roma ladrona” deve decine di milioni di euro ai cittadini e urla al complotto“. Matteo Salvini: “Ad oggi i 5 stelle sono più a sinistra di Rifondazione. E quindi su questo è ben difficile ragionare di governo insieme“. Ho tralasciato le dichiarazioni peggiori. …

Read More »