Economia

Grecia, i numeri di una barbarie

Quella della violenza dell’economia è, oggi, una realtà perfettamente evidente. Gli strumenti dello “spread”, del “debito pubblico” e idilliache parole come “riforme strutturali” (che significano SAPs –Structural Adjustment Programs-) vengono utilizzate come clava contro i più basilari diritti dell’uomo e come armi volte alla distruzione di diritti sociali conquistati in decenni di lotte. Tra le tante vittime della violenza economica …

Read More »

La dissoluzione dell’anti-capitalismo e la necessità di ripartire da Marx

Di Capitalismo non si parla più. Dalle macerie del Muro di Berlino ad oggi viviamo in quello che, con formula spinoziana spesso ricordata dal filosofo Diego Fusaro, potrebbe chiamarsi “Capitalismo sive Natura”. Un Capitalismo che si naturalizza e per ciò stesso diventa mero oggetto di contemplazione e di interpretazione, indisturbato da critiche. In questa supina accettazione dell’attuale status-quo capitalistico, la …

Read More »

Federalismo, cronaca di un fallimento

Quante volte, in anni più o meno recenti, si è sentito il ritornello politico-elettorale “con il federalismo meno tasse e più servizi”? Bene (si fa per dire), oggi sappiamo che l’avventura pluridecennale del federalismo si è risolta in un fallimento su tutti i fronti. E a dirlo non sono i soliti bastian contrari pronti a dare addosso a qualsivoglia proposta di …

Read More »

In Francia Le Pen sbaraglia i Socialisti sull’Euro

In Francia, dopo le elezioni a Villeneuve-sur-Lot, roccaforte dei socialisti francesi, in cui il candidato 23enne del Front National Étienne Bousquet-Cassagne ha sbaragliato il suo avversario del Partito Socialista, il Front National di Marine Le Pen sembra puntare all’Eliseo. Nell’attuale contesto di crisi economica che sta divorando vite, famiglie, affetti imponendo sofferenze inimmaginabili, il Front National punta tutto sulla battaglia contro l’Euro …

Read More »

L’Abolizione dell’IMU promessa da Enrico Letta? Un regalo ai più ricchi

di Pierpaolo Farina Comincia bene Enrico Letta. Nel suo discorso di insediamento ci mancava promettesse anche la pace nel mondo e i viaggi low cost sulla luna e poi ci sarebbe stato tutto. Tanti i buoni propositi, ma nessuna indicazione su dove prendere i soldi per attuarli (o meglio, si lascia intuire, sempre ai soliti noti). Ma quello che lascia …

Read More »

Stefano Rodotà, la difesa della Costituzione dai dogmi del neoliberismo

Come chi legge i miei articoli su questo blog sa, il sottoscritto è un forte critico dell’Euro e dell’Unione Europea (ma io mi limito solamente a riportare ciò che la letteratura scientifica in materia economica scriveva dagli anni ’70). Vi chiederete: “Ebbene? Cosa c’entra con Rodotà?” Beh, c’entra eccome. Stefano Rodotà, esimia persona dalla immane dirittura morale, Professore di estrema …

Read More »