Economia

Un report segreto di Goldman Sachs prevede il collasso economico

La notizia è stata pubblica sul Wall Street Journal il 1 Settembre scorso dai giornalisti Susan Pulliam e Liz Rappaport. Alla notizia non è stata data, a mio avviso, la giusta visibilità che invece meritava. Provo a riassumervi qui la vicenda. Il 16 agosto 2011 uno dei più importanti strateghi di Goldman Sachs, Alan Brazil, stila un documento di 54 …

Read More »

Cremaschi (FIOM): “Golpe economico per pagare il debito! Ripudiamolo!”

Si è tenuta ieri mattina al Teatro Ambra Jovinelli di Roma, l’assemblea “Noi il debito non lo paghiamo! Dobbiamo fermarli!” per discutere delle tematiche relative al debito italiano e di come contrastare una crisi economica come quella che stiamo vivendo. Da un teatro affollatissimo arriva soprattutto una soluzione per uscire da questo sistema debitocratico ai cui vertici siede la cosiddetta Troika (BCE, FMI, UE): il ripudio del …

Read More »

La Confindustria non ci salverà

Da Della Valle a Marcegaglia, l’ipocrisia degli imprenditori che hanno prosperato con questa classe politica e ora la scaricano: per metterne su una nuova che faccia i propri interessi e scarichi solo sui lavoratori il peso della crisi.

Read More »

Diktat europeo. Pubblicata la lettera della BCE al governo.

E’ stata finalmente resa nota, dal 5 agosto scorso, la lettera che la BCE, a firma di Mario Draghi e Jean-Claude Trichet, ha inviato al governo italiano. Una lettera che in realtà è un diktat di richieste precise. Eccone alcune (consultabili dal sito Repubblica.it): – Il pareggio di bilancio; –  Riformare ulteriormente il sistema di contrattazione salariale collettiva […] L’accordo del 28 giugno tra le principali sigle sindacali e le associazioni industriali si …

Read More »

Default, per uscire dalla debitocrazia!

Da tempo ormai sentiamo parlare di manovre finanziare atte a risistemare i nostri conti pubblici al fine di raggiungere il tanto osannato “pareggio di bilancio”. Manovre finanziarie, dicono, atte a ridurre soprattutto l’enorme debito italiano che ammonta a circa 1912 mld di €. A fronte di tali affermazioni, sono necessarie alcune puntualizzazioni. Il pareggio di bilancio è una bestemmia sia …

Read More »

Il socialismo ai ricchi, il neo-liberismo ai poveri

L'Italia fa scuola. E in tutto il mondo oramai si assiste all'assurdo paradosso per cui lo Stato si assume il rischio di impresa di finanzieri e banchieri, per salvare i quali si distrugge lo stato sociale. E così si statalizzano le perdite e si privatizzano gli utili. E i soliti noti pagano. Mentre i soliti ignoti la fanno franca.

Read More »