Economia

Tutti gli articoli di Economia di Qualcosa di Sinistra

#Tasse, la miopia della politica fiscale italiana

di Francesco Tundo, professore ordinario di diritto tributario, Università di Bologna    La civiltà di un sistema fiscale non si descrive solo con i numeri che misurano l’entità del prelievo. Può soccorrere anche la geometria. Lo scenario nel quale si muove il cittadino-contribuente vede tre attori. Il legislatore, l’amministrazione della macchina fiscale, la giustizia tributaria. A ciascuno di essi la ...

Leggi Articolo »

#ControFinanziaria, ecco le 115 proposte alternative a quella elettorale di #Renzi

Lo scorso 15 novembre è stata presentata a Roma la nuova Contromanovra della Campagna Sbilanciamoci! Si tratta di una manovra economica a saldo zero da 40,8 miliardi di euro, divisa in 7 aree di analisi e intervento: dal fisco al lavoro, dall’istruzione all’ambiente, dal welfare all’altra economia, passando per la pace e la cooperazione internazionale, per un totale di 115 proposte praticabili da ...

Leggi Articolo »

Abolire #Equitalia? Demagogico e inattuabile. Parola #PD

L’abolizione di Equitalia, cavallo di battaglia del M5S, è stata annunciata da Matteo Renzi come uno dei capisaldi della manovra finanziaria di quest’anno. Che fosse una manovra elettoralistica fatta apposta per guadagnare consensi (obiettivo finora riuscito, stando ai sondaggi) era ben chiaro. Ma che la proposta di abolire la società partecipata da Agenzia delle Entrate e INPS fosse demagogica e ...

Leggi Articolo »

Il #neoliberismo ucciderà l’Occidente

Nel coro di voci che gridano nel deserto della sinistra, si finisce quasi sempre per subire l’azione politica anziché esserne protagonisti. Se durante la guerra fredda guardavamo la realtà attraverso le lenti del marxismo, da quando l’Urss è caduta non sappiamo come correggere la naturale miopia storica di ogni individuo. E parliamo di venticinque anni, mica bruscolini, ragion per cui ...

Leggi Articolo »

#Grecia e #USA (o di come si guardò il dito anziché la luna)

Mentre in Europa si consuma l’eterna lotta fra le cicale del sud (quelli col buon vino, le belle donne e la bella vita) e le formichine del nord (quelli che lavorano e accumulano capitali), il futuro globale si prospetta tutt’altro che roseo. Il mese scorso il britannico Guardian ha paventato una nuova crisi economica per il 2017, proveniente ancora una volta ...

Leggi Articolo »

Caro capitalista…

Caro capitalista, ti scrivo perché voglio raccontarti una storia. Tu sei un liberale convinto e io lo so benissimo, ma ti prego di non prenderla come una provocazione. C’era una volta uno stato. Uno di quelli ricchi, ben integrati nello scacchiere geopolitico mondiale e nell’economia di mercato, membro di importanti organizzazioni sovranazionali. Uno stato come l’Italia, ma che potrebbe essere ...

Leggi Articolo »