Mondo – Economia – Lavoro – Giustizia

Il #neoliberismo ucciderà l’Occidente

Nel coro di voci che gridano nel deserto della sinistra, si finisce quasi sempre per subire l’azione politica anziché esserne protagonisti. Se durante la guerra fredda guardavamo la realtà attraverso le lenti del marxismo, da quando l’Urss è caduta non sappiamo come correggere la naturale miopia storica di ogni individuo. E parliamo di venticinque anni, mica bruscolini, ragion per cui …

Read More »

Perché una nuova #Europa può salvarci

Alla frontiera tra Macedonia e Grecia si accalcano migliaia di migranti, stremati dal viaggio, con vite cariche di abbracci spezzati e in fila per un panino al giorno. Poche centinaia al giorno passano il confine, sicuri di avercela finalmente fatta, dopo un viaggio costoso ed estenuante tra due continenti, senza sapere che la potente e sana Europa li esporrà ad …

Read More »

Contro l’elemosina dei ricchi

L’immagine di mendicanti e di poveri lasciati a marcire nelle strade provoca, nella stragrande maggioranza delle coscienze, sdegno e commozione. A esse si aggiungono le strazianti pubblicità progresso che compaiono a ogni ora del giorno e della notte, descrivendo le terribili condizioni di vita dei bambini in Africa, America Latina, Medio Oriente. I cuori si stringono e la richiesta di …

Read More »

Meno #Renzi VS Juncker, più #Europa

Analizzando le cronache, è evidente come la narrazione europea del 2015 sia passata da una crisi all’altra. Tutto è cominciato in estate con una pericolosa spirale negativa, rappresentata principalmente dal rischio Grexit, che ha avviluppato la UE in un vortice che non sembra essere ancora finito. Poi a settembre è scoppiata l’emergenza migranti, che ha occupato l’agenda europea fino agli attacchi di …

Read More »

#Spagna, è finito il bipartitismo

La democrazia spagnola al guado dopo quarant’anni di bipartitismo. Quattro correnti diverse dalla forza molto simile fanno da sfondo alle elezioni più incerte dalla fine del regime franchista, il tutto reso più complicato dalla legge elettorale del paese. Sebbene il sistema spagnolo sia bicamerale, il governo deve ottenere la fiducia solo dal Congresso dei Deputati. Esso è composto da 350 …

Read More »

Niente #LePen, ma c’è poco da festeggiare

Marine Le Pen non vince in nessuna regione della Francia. Il ballottaggio delle regionali si è chiuso con 7 regioni ai Les Republicains di Sarkozy, 5 ai socialisti e la Corsica ai nazionalisti. In tutta Europa festeggiano, eppure c’è molto poco da festeggiare. Le questioni sollevate dai risultati del primo turno di una settimana fa continuano ad essere aperte e …

Read More »