Mondo – Economia – Lavoro – Giustizia

Il golpe europeista in #Portogallo uccide l’Europa di domani

Le forze del Partito Popolare Europeo al governo del Portogallo non riescono a confermare la maggioranza assoluta alle ultime elezioni legislative e la sinistra – fatto più unico che raro – riesce a compattarsi: socialisti, comunisti ‘ortodossi’, trotskisti e verdi, riuniti nella figura di Antonio Costa, ex sindaco socialista di Lisbona, chiedono formalmente di essere ricevuti dal presidente della Repubblica …

Read More »

#Turchia: il sultano #Erdogan è vivo e vegeto

Le elezioni turche di ieri riconsegnano una maggioranza più che stabile all’AKP a distanza di appena sei mesi da quelle di giugno che avevano visto un forte indebolimento del partito del presidente Tayyip Erdoğan. In questi sei mesi la Turchia si è trasformata in una vera e propria repubblica militarizzata: attentati violenti nel cuore del paese (ultimo fra tutti quello nella …

Read More »

Se rivince #Tsipras

Essere potenti è come essere una signora: se hai bisogno di dimostrarlo vuol dire che non lo sei. A dirlo era Margaret Thatcher, il cui profilo da lady di ferro è tanto simile a quello di Angela Merkel. Perché colei che ha aperto le frontiere tedesche è anche quella che ha sbattuto le porte in faccia alla prima vera speranza …

Read More »

#Rifugiati, se il “buon cattolico” è contro il Papa

Basterebbe citare Matteo, 25, 35-40, una delle pagine più belle dei Vangeli anche per chi – come chi vi scrive – non crede, per porre a bada il dibattito entro il mondo cattolico orizzontale sull’attuale questione dell’ospitalità alle centinaia di migliaia di persone che stanno bussando alla porta dell’Unione Europea Non è accaduto così, come riferisce La Repubblica, in una …

Read More »

#Labour, vince #Corbyn, il “vecchietto di Sinistra”

Dicevano che era troppo vecchio per fare il segretario di partito e, soprattutto, era troppo di sinistra per vincere. Due cliché andati molto di moda nella sfavillante galassia della Sinistra socialista europea degli ultimi vent’anni, dove hanno imperato bei visini, gossip, good manners e quell’uso spregiudicato della finanza per dimostrare che, dopo il Muro di Berlino, si era ancora più …

Read More »

Ricordiamo i compagni di #Suruc

Se i media italiani sono impegnati nel registrare il grande caldo estivo, ieri a Suruç, nel sud-est della Turchia, si registravano 41 gradi. Forse di questo avrebbero parlato anche i telegiornali locali, ma non è andata così. Doveva essere una giornata di festa per la Federazione delle Associazioni della Gioventù Socialista, riunita nella municipalità di Suruç per lanciare la campagna …

Read More »